Covid-19, vaccino antinfluenzale di massa: il piano dell’Europa in vista di una seconda ondata

L’Europa pianifica vaccinazioni antinfluenzali di massa come strategia in vista di una seconda ondata di contagi: stagione influenzale e Covid-19 insieme rischiano di mandare in tilt i sistemi sanitari.

Un vaccino antinfluenzale di massa come mossa strategica per evitare che la seconda ondata di Covid-19 porti al collasso il Sistema Sanitario e che si introducano nuovi lockdown, letali per l’economia. È così che l’Unione europea si prepara a fronteggiare un possibile nuovo picco di contagi previsto in autunno, quando tornerà la solita influenza stagionale.

Vaccino antinfluenzale di massa per evitare seconda ondata

Tra luglio e settembre l’Europa ha intenzione di implementare una strategia efficace per ridurre l’impatto dell’influenza stagionale e contenere la portata delle infezioni così da lasciar respirare i sistemi sanitari e scongiurare nuovi lockdown a livello nazionale, scenario devastante per l’economia.

Sarà dunque cruciale mettere un freno all’influenza stagionale che ogni inverno colpisce diverse milioni di persone, anche con gravi complicazioni, e per farlo Bruxelles invita i governi nazionali di anticipare la campagna vaccinazioni e di allargare il bacino di persone da immunizzare.

Vaccino influenza obbligatorio in autunno?

Il vaccino contro l’influenza potrebbe quindi diventare obbligatorio e gratuito oltre che per i soggetti più vulnerabili come anziani e immunodepressi, anche per i lavoratori più esposti al rischio a prescindere dall’età e dallo stato di salute, per le persone indigenti, i migranti e i lavoratori stagionali.

Da un mese a questa parte la richiesta di vaccino antinfluenzale è cresciuta mentre i Paesi temono una seconda ondata di Covid-19.

Ricordiamo che il vaccino antinfluenzale non protegge dall’infezione da Sars-CoV-2. L’immunizzazione di massa avrebbe dunque lo scopo di ridurre il numero di persone ricoverate in ospedale con l’influenza quest’inverno, dando al SSN una migliore possibilità di far fronte a un eventuale aumento di nuovi pazienti Covid-19 ed evitare conseguenze pesanti come blocchi e nuove restrizioni.

Argomenti:

Vaccino Coronavirus

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories