Vaccino

Vaccini, i dati dell’Aifa: non è AstraZeneca il più pericoloso

Alessandro Cipolla - Laura Pellegrini

20 Aprile 2021 - 13:47

Vaccini, i dati dell'Aifa: non è AstraZeneca il più pericoloso

Stando ai dati dell’Aifa contenuti nel suo terzo Rapporto sulla Sorveglianza, al 26 marzo in Italia il vaccino anti-Covid che in proporzione avrebbe generato maggiori “casi fatali” (ma in molti casi il nesso è da dimostrare) è quello di Moderna, seguito da Pfizer e per ultimo AstraZeneca.