Borsa Italiana Oggi, 10 gennaio 2022: Ftse Mib chiude negativo, Leonardo top performer

Luca Fiore

10/01/2022

10/01/2022 - 18:00

condividi

Avvio di settimana in rosso per la Borsa Italiana oggi, 10 gennaio 2022. Sul Ftse Mib la performance migliore è stata registrata da Leonardo mentre il comparto bancario aspetta novità dal fronte Carige. Segno meno per il petrolio.

Borsa Italiana Oggi, 10 gennaio 2022: Ftse Mib chiude negativo, Leonardo top performer

Seduta negativa per la Borsa Italiana oggi: sul Ftse Mib spicca il rialzo di Leonardo (+1,86%), in scia dei 2 miliardi stanziati per il programma Tempest (il nuovo cacciabombardiere lanciato nel 2018 da Italia, Regno Unito e Svezia).

Contrastati i bancari con il -0,25% di Banco BPM, il +0,34% di BPER Banca ed il +0,47% di di Intesa Sanpaolo.

Oggi si riunisce il Comitato di gestione del Fondo di tutela dei depositi (Fitd) per valutare le offerte di acquisizione della quota in Carige (+0,97%).

Secondo indiscrezioni, BPER avrebbe migliorato la sua offerta (della partita dovrebbero far parte anche il fondo Cerberus ed il Credit Agricole).

Tra le materie prime, il future sul Brent arretra dello 0,65% a 81,2 dollari al barile mentre l’eurodollaro scende a 1,1328 (-0,3%).

Borsa Italiana Oggi, aggiornamento ore 17:45: Ftse Mib, tonfo per Nexi ed STM

La seduta del Ftse Mib si è chiusa in calo dello 0,96% a 27.353,71 punti.

Le performance peggiori sul paniere delle blue chip sono state registrate da Nexi (-4,77%), STMicroelectronics (-4,53%) e DiaSorin (-4,33%).

In rosso anche lo spread Btp-Bund, sceso a 136 punti base (-2,7%).

Aggiornamento ore 13: è del Ftse Mib l’unico segno più in Europa

Poco prima delle 13 il Dax ed il Cac40 scendono dello 0,4% mentre il Ftse Mib sale dello 0,11%.

In attesa dei numeri di Brunello Cucinelli (-0,82%), le azioni Salvatore Ferragamo perdono il 4,66% in scia di un report in cui gli analisti di UBS consigliano di vendere il titolo.

Future Wall Street deboli

In attesa che, alle 15:30, inizino le contrattazioni a Wall Street, il future sul Dow Jones è piatto, quello sullo S&P500 scende dello 0,11% ed il derivato sul Nasdaq perde lo 0,29%.

Aggiornamento ore 09:25: Ftse Mib sotto la parità

In avvio di seduta il Ftse100 segna un -0,47%, il Dax scende dello 0,56%, il Cac40 registra un -0,6% ed il Ftse Mib arretra a 27.594,19 punti (-0,09%).

Poco mosso in avvio, lo spread Btp-Bund quota 140 punti base.

Borse Asia: Hong Kong in solido aumento

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng, avanza dell’1,04%, il China A50 ha chiuso con un +0,27% e l’australiano S&P/ASX 200 ha terminato con un -0,08%.

Wall Street: Nasdaq in rosso dell’1%

La seduta del Dow Jones si è chiusa con un -0,01%, lo S&P500 ha evidenziato un -0,41% ed il Nasdaq ha chiuso con un -0,96%.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.