Carte di credito

Le carte di credito sono degli strumenti di pagamento elettronici rilasciati da banche o autorità finanziarie competenti.

Dal punto di vista estetico le carte di credito sono delle schede plastificate di forma rettangolare costituite da una banda magnetica e/o da un microchip che memorizzano i dati del proprietario delle stesse.

In poche parole tramite le carte di credito, il cliente ha la possibilità di regolarizzare il pagamento in un momento successivo all’acquisto. Ovviamente la somma “prestata” dall’emittente tramite le carte di credito deve essere restituita dal cliente entro tempi e con modalità sancite dal contratto stipulato tra i due soggetti ben prima del rilascio delle carte stesse.

Tra gli aspetti positivi delle carte di credito si annovera sia la semplicità nel loro utilizzo, sia la loro praticità. Tra gli aspetti negativi, invece, si fanno notare tutti i rischi derivanti dallo smarrimento o dalla clonazione delle stesse carte di credito.

Carte di credito, ultimi articoli su Money.it

Apple Card: come funziona, costi e uscita in Italia

Pubblicato il 7 agosto 2019 alle 10:38

Apple Card, la carta di credito Apple realizzata con Goldman Sachs, è ora disponibile negli USA. Faciliterà la gestione delle spese degli utenti iPhone su Wallet e proteggerà meglio dai tentativi di frode.

Challenger banks: che cosa sono e come funzionano

Pubblicato il 29 luglio 2019 alle 17:13

Challenger banks: ecco cosa sono e come funzionano le nuove banche che sfidano gli istituti di credito tradizionali e che hanno conquistato i millennials

Widiba non è in vendita e non sarà quotata in Borsa

Pubblicato il 25 giugno 2019 alle 14:50

Widiba non sarà quotata in Borsa. Lo ha rivelato l’amministratore delegato di MPS Marco Morelli in occasione della conferenza stampa di presentazione della banca online del gruppo.

|