Carte di credito

Le carte di credito sono degli strumenti di pagamento elettronici rilasciati da banche o autorità finanziarie competenti.

Dal punto di vista estetico le carte di credito sono delle schede plastificate di forma rettangolare costituite da una banda magnetica e/o da un microchip che memorizzano i dati del proprietario delle stesse.

In poche parole tramite le carte di credito, il cliente ha la possibilità di regolarizzare il pagamento in un momento successivo all’acquisto. Ovviamente la somma “prestata” dall’emittente tramite le carte di credito deve essere restituita dal cliente entro tempi e con modalità sancite dal contratto stipulato tra i due soggetti ben prima del rilascio delle carte stesse.

Tra gli aspetti positivi delle carte di credito si annovera sia la semplicità nel loro utilizzo, sia la loro praticità. Tra gli aspetti negativi, invece, si fanno notare tutti i rischi derivanti dallo smarrimento o dalla clonazione delle stesse carte di credito.

Carte di credito, ultimi articoli su Money.it

Nuova partnership UniCredit-UnionPay

Nuova partnership UniCredit-UnionPay International: le due società firmano una lettera di intenti e rafforzano la loro collaborazione in essere dal 2013

Monaco: una carta di credito per criptovalute

Monaco ha sviluppato una carta di credito con cui è possibile effettuare transazioni utilizzando bitcoin o ethereum. Alcune tipologie sono dotate del cashback, ovvero la restituzione di una parte di denaro a ogni transazione.

|