Vaccino COVID-19: lo Spallanzani cerca volontari per primi test. Come candidarsi

L’Istituto Malattie Infettive Spallanzani di Roma sta cercando volontari per effettuare i primi test sul vaccino per il coronavirus. La sperimentazione inizierà il 24 agosto. I dettagli per partecipare

Vaccino COVID-19: lo Spallanzani cerca volontari per primi test. Come candidarsi

L’Istituto Spallanzani di Roma, impegnato nella sfida contro il coronavirus, avvierà il 24 agosto i primi test di sperimentazione di un vaccino per curare il Covid-19.

Per questo, ha appena avviato una campagna per reclutare volontari da sottoporre a visite specifiche e al protocollo richiesto per la somministrazione del vaccino, in stretta osservazione dei medici e degli standard di sicurezza sanitaria.

Di seguito le informazioni utili sull’iniziativa dello Spallanzani e su come candidarsi per i test sul vaccino Covid-19.

Vaccino COVID Spallanzani: si cercano volontari. I dettagli

Il 24 agosto lo Spallanzani inizierà la sperimentazione del vaccino contro il coronavirus, a seguito dell’arrivo delle prime dosi presso l’istituto.

È necessario, quindi, avere volontari disponibili per la somministrazione, in modo da analizzare gli effetti clinici del vaccino in questa cruciale fase di test.

Lo Spallanzani, nello specifico, è alla ricerca di persone sane, di entrambi i sessi, con queste fondamentali caratteristiche:

  • età compresa tra 18-55 o 65-85;
  • iscrizione al Sistema Sanitario Nazionale;
  • non abbiano partecipato ad altri studi clinici nei 12 mesi precedenti;
  • non abbiano contratto il virus COVID-19

Il protocollo di partecipazione prevede una prima visita per la valutazione dello stato generale di salute e, successivamente, 8 ulteriori visite da effettuare in 7 mesi. Ogni visita durerà 30 minuti.

Nella giornata in cui verrà somministrata la dose di vaccino, la persona dovrà restare sotto osservazione del personale del’istituto per almeno 4 ore.

I volontari riceveranno un’indennità, in base a quanto stabilito dai parametri di legge.

Come candidarsi per sperimentazione vaccino

Le persone interessate all’iniziative dello Spallanzani e con i requisiti indicati, possono candidarsi via mail o tramite telefono.

Il numero da chiamare è: 06/55170203, dalle ore 09.00 alle ore 17.00

Per proporsi tramite messaggio di posta elettronica, occorre scrivere al seguente indirizzo: dirsan@inmit.it.

L’Istituto di Malattie Infettive di Roma invita eventuali volontari a fare la propria parte per la lotta al coronavirus sul fronte vaccino.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories