Stipendio supplenti Covid: nuova emissione oggi. Quando il pagamento?

Teresa Maddonni

14/12/2020

26/05/2021 - 16:57

condividi

Per lo stipendio degli insegnanti con contratto supplenti Covid, NoiPA ha previsto una nuova emissione speciale per oggi 14 dicembre a seguito di quella del 25 novembre, ma che riguarda solo qualcuno. Quando è previsto il pagamento?

Stipendio supplenti Covid: nuova emissione oggi. Quando il pagamento?

Per lo stipendio dei supplenti Covid è prevista una nuova emissione oggi 14 dicembre, dopo quella straordinaria del 25 novembre scorso, come comunicato da NoiPA. Ma quando arriva il pagamento dello stipendio? Qual è il mese di competenza? A quali contratti si fa riferimento?

A tutte queste domande sul pagamento dello stipendio per gli insegnanti Covid risponde NoiPA con un messaggio pubblicato di recente.

I supplenti Covid, l’organico docente che con il personale ATA è stato voluto dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina per affrontare l’emergenza sanitaria anche a scuola, si sono trovati per molte settimane senza stipendio a causa di un problema di distribuzione di risorse e di sistema.

Il 2 dicembre sono avvenuti i primi pagamenti sulla base dell’emissione del 25 novembre.

Oggi 14 dicembre è prevista l’emissione speciale per i docenti Covid per pagamenti dello stipendio che, secondo NoiPA, dovrebbero avvenire entro la fine del mese corrente.

Stipendio supplenti Covid, oggi l’emissione: ecco per chi

Come da tempo annunciato oggi 14 dicembre è prevista l’emissione speciale per lo stipendio dei supplenti dell’organico Covid. NoiPA ha fornito nuove indicazioni e i numeri con un messaggio dello scorso 9 dicembre.

A quella data, specifica il sistema, sono stati acquisiti 19.600 ratei di contratto e parallelamente, sono state avviate le operazioni di verifica dell’assegnazione delle risorse sul sistema della Ragioneria Generale dello Stato.

I ratei di contratto suddetti, specifica NoiPA, e quelli che sono pervenuti nei giorni successivi entro oggi, sono stati elaborati per l’emissione del 14 dicembre per i pagamenti previsti entro la fine del mese corrente.

Questi pagamenti dovrebbero riguardare lo stipendio di novembre 2020, rappresentando in ogni caso un disagio e comunque un ritardo per gli insegnanti supplenti Covid.

Stipendio supplenti Covid: altri pagamenti a gennaio

Lo stipendio dei supplenti Covid per i ratei trasmessi fino a oggi l’emissione speciale è fissata per la giornata odierna 14 dicembre e il pagamento è previsto entro il mese di dicembre 2020. Altri pagamenti invece sono previsti per il mese di gennaio presumibilmente.

I ratei di contratto trasmessi dopo la data del 14 dicembre avranno immaginiamo un’altra emissione e relativo pagamento nel mese di gennaio. Il pagamento dello stipendio dello scorso 2 dicembre per molti insegnanti è stato il primo da quando hanno preso servizio.

Molti insegnanti lamentano a oggi di non aver preso lo stipendio pur avendo iniziato a lavorare a ottobre. Da ciò si deduce che per molti il primo pagamento sarà quello della fine di dicembre, altri dovranno attendere molto probabilmente gennaio.

Ricordiamo che NoiPA ogni mese effettua due emissioni speciali:

  • il 18 del mese;
  • un’emissione in concomitanza con l’emissione ordinaria.

Dall’emissione speciale fino al pagamento concreto dello stipendio dell’insegnante passano all’incirca 10 giorni lavorativi. Considerando le festività natalizie di mezzo e le domeniche possiamo ipotizzare che il pagamento dello stipendio degli insegnanti Covid con l’emissione speciale di oggi possa avvenire già dal 28 dicembre. Si tratta di un’ipotesi e non sono da escludere successive comunicazioni di NoiPA.

Iscriviti a Money.it