Proroga Naspi: in arrivo altre due mensilità con il decreto Ristoro?

Ci sarà la proroga Naspi per altre due mensilità con il decreto Ristoro? Non ci sono molti dettagli, ma la conferma di altre misure di sostegno come il reddito di emergenza fanno ben sperare.

Proroga Naspi: in arrivo altre due mensilità con il decreto Ristoro?

Proroga Naspi: in arrivo altre due mensilità con il decreto Ristoro? Una domanda che molti beneficiari potrebbero porsi dal momento che il nuovo decreto Ristoro che il governo si prepara a varare dovrebbe contenere già altre misure di sostegno ai cittadini e lavoratori quindi proroga della cassa integrazione, quarta mensilità del REM e anche nuove indennità Covid.

La proroga della Naspi, come anche della disoccupazione DIS-COLL per collaboratori, è stata introdotta per due mensilità dal decreto Rilancio e poi rinnovata per altre due, per le indennità scadute tra il 1° maggio e il 30 giugno 2020, con il decreto Agosto ora convertito nella legge n.126/2020 del 13 ottobre.

Fonti ufficiali non hanno parlato di una proroga ulteriore della Naspi con il decreto Ristoro per ulteriori due mensilità, ma non sarebbe totalmente da escludere.

Proroga Naspi con il decreto Ristoro?

Sebbene di una proroga Naspi ancora non si sia parlato con il decreto Ristoro, non è però escluso che possa arrivare per ulteriori due mensilità.

Data la necessità del governo, a seguito delle misure restrittive emanate in queste settimane, in ultimo il DPCM del 25 ottobre, per contrastare l’emergenza Covid, di sostenere lavoratori, imprese e persone in difficoltà, non è da sottovalutare la possibilità di un’ulteriore proroga della Naspi.

Possiamo immaginare, qualora la proroga dovesse essere prevista dal decreto Ristoro, che le due mensilità possano riguardare le indennità di disoccupazione scadute tra il 1° luglio e il 31 agosto 2020, secondo una logica di continuità con il decreto Agosto e il precedente dl Rilancio. Restiamo ovviamente nel campo delle ipotesi in attesa di conferme o smentite dalle comunicazioni ufficiali e dal testo definitivo del decreto Ristoro.

Proroga Naspi: come viene riconosciuta

Qualora la proroga della Naspi per altre due mensilità venga inserita anche nel decreto Ristoro, sebbene fino a oggi non se ne sia parlato, immaginiamo che questa venga concessa secondo le modalità fino a oggi stabilite.

Pertanto sarà INPS, sulla base dei requisiti previsti dal decreto, a riconoscere in automatico agli aventi diritto, quelli ai quali la Naspi è scaduta nell’arco di tempo considerato eventualmente dal testo, le ulteriori mensilità di disoccupazione.

In attesa che si abbiano maggiori notizie in merito, fermo restando che una proroga Naspi potrebbe comunque non essere prevista dal decreto Ristoro, ricordiamo che al momento sono in pagamento le mensilità della seconda proroga introdotta dal decreto Agosto.

A chi ha preso le prime due mensilità di proroga Naspi del decreto Rilancio, le altre due vengono riconosciute, se non sono mutati i requisiti, in automatico da INPS.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories