Conte: “Quarantena più breve ridurrebbe costi”

Dal palco della Festa dell’Unità il premier Giuseppe Conte parla di emergenza sanitaria e commenta: “Ridurre quarantena significherebbe meno costi sociali”

Conte: “Quarantena più breve ridurrebbe costi”

“Una quarantena più breve ridurrebbe i costi sociali ed economici del coronavirus”. Lo ha affermato appena qualche istante fa il premier Giuseppe Conte, dal palco della Festa dell’Unità a Modena.

Interpellato riguardo la pandemia di coronavirus, il Presidente del consiglio ha analizzato il decorso italiano, che continua a mostrarsi migliore rispetto agli altri Paesi europei.

Ha tuttavia identificato quella odierna come una “incertezza assoluta”, spiegando che non è possibile parlare di tempistiche che ci porteranno verso la fine dell’emergenza sanitaria, ma che tutti gli sforzi sono improntati a “ricostruire con modalità più articolate”.

Posto poi di fronte al cosiddetto modello francese, quello relativo all’obiettivo di una quarantena ridotta a sette giorni, ha ammesso che rendere più breve la quarantena potrebbe diminuire costi sociali ed economici.

Conte: “Quarantena più breve ridurrebbe costi”

L’esecutivo francese valuta in queste ultime ore l’opportunità di dimezzare il periodo di quarantena obbligatoria per i positivi, decisione che non ha certo accolto un coro di consensi unanime, considerando che il Paese sta facendo registrare fino a 8.000 casi al giorno nelle ultime settimane.

La valutazione degli esperti parigini arriva dalla constatazione di un grado di contagiosità generalmente maggiore nei primi 5 giorni dopo l’apparizione di sintomi, per poi diminuire e ridursi gradualmente fino a sparire.

Questo, unito al dato relativo al mancato rispetto della quarantena- che aumenta di pari passo con l’aumentare dei giorni di confinement - spinge il governo parigino verso una scelta simile.

Scelta che ha commentato anche il premier Giuseppe Conte, interpellato pochi istanti fa circa l’emergenza sanitaria in corso sul palco della Festa dell’Unità di Modena:

“Qualche Paese riflette sulla durata della quarantena. L’effettiva possibilità di ridurla da 14 a 7 giorni porterebbe a una diminuzione generale dei costi sociali ed economici”,

ha dichiarato il premier.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories