MES (Meccanismo Europeo di Stabilità)

Il Meccanismo europeo di stabilità, meglio conosciuto come Fondo Salva Stati, è stato introdotto nel 2011 con il trattato di Lisbona. Questo è un meccanismo che si attiva nel momento in cui uno dei Paesi che fanno parte dell’Eurogruppo cominciano ad avere problemi economici, che potrebbero portare all’instabilità economica.

Lo scopo della struttura, che negli anni è diventato un’organizzazione intergovernativa, è quello imporre delle scelte macroeconomiche ai Paesi che si trovano in difficoltà.
Dopo varie vicissitudini con la Germania, la Corte Costituzionale tedesca ha decretato che l’organo è compatibile con la sua costituzione.

MES (Meccanismo Europeo di Stabilità), ultimi articoli su Money.it

Draghi vale più del MES?

Riccardo Lozzi

19 Febbraio 2021 - 09:59

Draghi vale più del MES?

Nel voto per la fiducia a Draghi, Davide Faraone capogruppo al Senato di Italia Viva ha dichiarato: “Draghi è il nostro MES”. Ma è davvero così?

Con Draghi l’Italia prenderà il MES?

Violetta Silvestri

5 Febbraio 2021 - 11:45

Con Draghi l'Italia prenderà il MES?

Il MES tornerà sulla scena italiana con Draghi alla presidenza del Consiglio? Un interrogativo cruciale dinanzi alla crisi economica che l’ex banchiere è chiamato a risolvere.

Renzi ora teme Conte: “Hanno fatto l’accordo con Brunetta”

Alessandro Cipolla

8 Gennaio 2021 - 09:55

Renzi ora teme Conte: “Hanno fatto l'accordo con Brunetta”

Matteo Renzi oggi presenterà un documento sul Mes sanitario “per dire sì o no”, ma questo nuovo ultimatum è irricevibile per Giuseppe Conte che già ha dato l’ok a molte delle richieste di Italia Viva: si va verso una resa dei conti in Parlamento, dove il premier potrebbe essere salvato da una pattuglia di centristi mobilitati da Renato Brunetta.

Riforma MES, il Parlamento approva: cosa prevede?

Alessandro Cipolla

10 Dicembre 2020 - 07:54

Riforma MES, il Parlamento approva: cosa prevede?

Il Parlamento non senza polemiche ha approvato la riforma del MES: ecco cosa prevedono le modifiche licenziate dall’Eurogruppo ora ratificate anche da parte dell’Italia.