Manovra: accordo su carcere evasori e multe Pos. Passa la linea Di Maio

Manovra: c’è l’accordo sul carcere ai grandi evasori e sulle multe per chi non usa il Pos. Passa la linea Di Maio, che aveva richiesto il Consiglio dei Ministri per affrontare le delicate questioni. Cosa prevede l’intesa?

Manovra: accordo su carcere evasori e multe Pos. Passa la linea Di Maio

Manovra: l’accordo sul carcere ai grandi evasori e sulle multe sul Pos c’è. Il Consiglio dei Ministri riunito fino a notte fonda dopo il vertice di maggioranza ha prodotto un’intesa importante sui temi portati sul tavolo dal Movimento 5 stelle.

Secondo le prime indiscrezioni, la linea Di Maio ha avuto la meglio durante questa complicata giornata di incontri e chiarimenti tra il Presidente del Consiglio Conte e le varie anime della maggioranza di governo.

Il ministro della Giustizia Bonafede appare soddisfatto dopo il vertice di maggioranza e commenta che è stato raggiunto un grande risultato per i cittadini onesti del Paese.

I nodi del carcere per i grandi evasori e delle multe per chi si rifiuta di usare il Pos sarebbero, infatti, stati sciolti.

LEGGI ANCHE: Legge di Bilancio 2020: cosa prevede? Novità sul testo della finanziaria

Manovra: c’è accordo su carcere ai grandi evasori. Posticipate multe sul Pos

La linea dura di Maio ha portato risultati importanti per le battaglie del Movimento 5 Stelle. Mentre il Consiglio dei Ministri continua a cercare miglioramenti durante tutta la notte, l’accordo sul carcere ai grandi evasori c’è.

L’inasprimento delle pene e la confisca per sproporzione saranno nel decreto fiscale ed entreranno in vigore solo dopo che il Parlamento convertirà in legge il testo. Era, questa, una tematica cruciale per Di Maio ed i pentastellati, sulla quale il Ministro degli Esteri aveva minacciato la stabilità dell’esecutivo.

Per quanto riguarda le multe sul mancato uso del Pos, poco amate dai 5 stelle, l’intesa ha stabilito che entreranno in vigore soltanto nel luglio 2020. Anche il limite al contante di 2.000 euro slitta di un anno.

Per il Movimento 5 stelle è una serata soddisfacente, soprattutto per la questione della lotta all’evasione e delle pene previste.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Luigi Di Maio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \