Legge di Bilancio 2020

La legge di Bilancio 2020 sarà la manovra economica, dove verrà approvato in sostanza il bilancio dello Stato, che il governo dovrà approvare entro la fine del 2019. Da quando è nato il governo Lega-Movimento 5 Stelle sarà la seconda firmata dai gialloverdi.

Se all’interno della legge di Bilancio 2020 non verranno inserite le coperture per sterilizzare le clausole di salvaguardia pendenti, per un totale di 23 miliardi, da 1° gennaio 2020 scatterà l’aumento dell’Iva e delle accise sulla benzina.

Nonostante questo, sia la Lega che il Movimento 5 Stelle hanno intenzione di inserire all’interno della manovra diverse misure espansive: dal salario minimo fino al taglio del cuneo fiscale e al proseguo della Flat Tax.

Legge di Bilancio 2020, ultimi articoli su Money.it

Bonus bebè 2021: requisiti, importo e come fare domanda INPS

Giorgio Battisti

12 Gennaio 2021 - 16:57

Bonus bebè 2021: requisiti, importo e come fare domanda INPS

Bonus bebè anche nel 2021: la Legge di Bilancio ha prorogato l’assegno di natalità, in attesa dell’avvio dell’assegno unico per i figli. Vediamo quindi quali sono i requisiti, l’importo riconosciuto sulla base del valore ISEE, e come fare domanda INPS.

Congedo di paternità 2021, aumenta la durata: novità sui giorni spettanti

Rosaria Imparato

8 Gennaio 2021 - 12:00

Congedo di paternità 2021, aumenta la durata: novità sui giorni spettanti

Congedo di paternità 2021, i giorni di astensione obbligatoria per i neopapà diventano 10 in Legge di Bilancio: finalmente l’Italia si adegua allo standard minimo richiesto dall’Unione Europea. Per i dettagli operativi si attendono le istruzioni INPS: vediamo le novità in arrivo.

Bonus facciate 2020, come funziona? Novità, zone e lavori ammessi

Rosaria Imparato

4 Settembre 2020 - 17:26

Bonus facciate 2020, come funziona? Novità, zone e lavori ammessi

Bonus facciate 2020, può essere utilizzato anche per il rinnovo dei balconi, ma non dei terrazzi. Vediamo come funziona l’agevolazione, i lavori ammessi in detrazione e le zone in cui si ottiene il rimborso. Inoltre grazie al decreto Rilancio è possibile optare per lo sconto in fattura e la cessione del credito: ecco tutte le novità.