Vaccino coronavirus: Moderna crolla in Borsa. Il motivo

Le azioni Moderna sono crollate a Wall Street. Il motivo? Da ricercare nelle ultime notizie sul vaccino anti-coronavirus

Vaccino coronavirus: Moderna crolla in Borsa. Il motivo

Le azioni Moderna, una delle società più in vista nella ricerca di un vaccino contro il coronavirus, sono crollate in maniera evidente nell’ultima seduta di Borsa.

Questo è accaduto a causa di alcune modifiche al progetto, che hanno imposto un’imprecisata diluizione della tempistica.

Azioni Moderna: le novità sul vaccino anti-coronavirus

Nella seduta di ieri, l’ultima utile per Wall Street che oggi rimarrà chiusa per festività, le azioni Moderna sono arrivate a perdere più di 9 punti percentuali sulla scia delle ultime notizie sul vaccino anti-coronavirus.

Più nello specifico a far affondare il titolo è stato un report secondo cui l’ultimo step del trial volto alla realizzazione del trattamento immunizzante sarà rimandato. Di quanto? Probabilmente qualche settimana.

La società, che sta lavorando assieme al National Institutes of Health, avrebbe dovuto iniziare una sperimentazione di fase 3 con 30.000 partecipanti ormai posticipata a causa di alcune modifiche al piano di sperimentazione.

In seguito alla pubblicazione del report che ha fatto affondare le azioni Moderna sono arrivate le precisazioni dell’azienda, che tramite il suo CEO Stephane Bancel ha dichiarato (alla Cnbc):

“Abbiamo sempre detto luglio. E io confermo luglio. ”

Dopo le dichiarazioni il titolo ha provato a limitare le perdite ma ha comunque chiuso con ribassi evidenti.

L’ultima seduta utile della settimana è stata archiviata dalle azioni Moderna con un rosso di circa 5 punti percentuali.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories