Il marchio Volkswagen potrebbe essere interessato ad entrare in Formula 1 dal 2022. La casa automobilistica di Wolfsburg potrebbe mettere in piedi un nuovo team per provare a sfidare Mercedes che ormai da molti anni domina il campionato senza che i suoi avversari ed in primis la Ferrari riescano a porre fino al suo dominio.

Se la Formula 1 diventerà Co2 neutrale grazie ai carburanti sintetici Volkswagen potrebbe tornare

L’amministratore delegato del Gruppo Volkswagen Herbert Diess ha dichiarato qualche giorno fa attraverso i social che la casa automobilistica di Wolfsburg non è interessata alla Formula E dato che il campionato non è del tutto a emissioni zero mentre sarebbe aperta ad entrare in Formula 1 nel caso in cui la massima competizione automobilistica aprisse le porte all’utilizzo di carburanti sintetici, una soluzione che alla casa tedesca interessa molto e che in futuro potrebbe trovare spazio anche per le sue auto stradali.

Dunque in futuro se la Formula 1 come pare diventerà CO2 neutrale grazie all’uso di combustibili sintetici ecco che si aprirebbero le porte per un clamoroso ritorno che potrebbe dare a Mercedes un nuovo e temibile avversario con le risorse e le capacità di poterle dare serio filo da torcere in futuro. La F1 ha proprio intrapreso la strada dell’utilizzo degli stessi motori attuali ma con e-fuel, che introdurrà gradualmente a partire dal 2022 e questo potrebbe favorire l’arrivo di un team Volkswagen.

Vedremo dunque come si evolverà la situazione in Formula 1 e se davvero dal 2022 Volkswagen tornerà nella massima competizione automobilistica da cui manca da moltissimo tempo con uno dei suoi marchi. Ovviamente anche se la casa tedesca decidesse oggi di entrare in F1, ci vorranno probabilmente due o tre anni prima che possano effettivamente portare una squadra in pista che sia competitiva. Quindi per il momento Mercedes può stare tranquilla.