La quinta auto completamente elettrica ad arricchire la gamma di Volkswagen arriverà nel corso del 2023. Si tratterà dell’ammiraglia Volkswagen ID.6, una vettura che secondo indiscrezioni avrà un’autonomia di oltre 700 km con una singola ricarica della batteria.

Nel 2023 arriverà la nuova Volkswagen ID.6

Conosciuto dagli addetti ai lavori Volkswagen con il nome Aero-B, il futuro rivale della BMW i4 e della Mercedes-Benz EQE si chiamerà ID.6 e sarà offerto sia in versione berlina che station wagon. A quanto pare le dimensioni dovrebbero essere più o meno quelle dell’attuale Volkswagen Passat.

Volkswagen ID.6 sarà costruita sulla piattaforma MEB specifica per veicoli elettrici del Gruppo Volkswagen. La vettura è stata pensata per fare breccia nel mercato più importante per la casa tedesca ovvero quello cinese.

La vettura nella sua versione top di gamma avrà oltre 700 km di autonomia

Volkswagen ID.6 sarà offerto con un motore per la trazione posteriore o due motori per la trazione integrale. Quest’ultimo layout sosterrà anche un modello ad alte prestazioni GTX.

Come sempre accade con i modelli elettrici del produttore di Wolfsburg anche ID.6 arriverà sul mercato con diverse versioni che differiranno tra loro per la grandezza della batteria.

La versione top di gamma con un pacco batteria da 84 kWh dovrebbe garantire più di 700 km di autonomia con un “pieno” di energia.

Volkswagen ID.6, il cui nome per il momento è provvisorio, sarà progettato per supportare la ricarica a una velocità fino a 200 kW, consentendo di aggiungere circa 230 km di autonomia in soli 10 minuti da un caricabatterie rapido CC.

La produzione della ID 6 è prevista nello stabilimento Volkswagen di Emden in Germania a partire dal 2023.