Terremoto Roma: scossa ai Castelli di magnitudo 3, epicentro a Lariano

Un terremoto a Roma si è registrato oggi 28 agosto alle ore 14 con epicentro a Lariano, nella zona dei Castelli: il sisma ben avvertito nella capitale è stato indicato con una magnitudo pari a 3.

Terremoto Roma: scossa ai Castelli di magnitudo 3, epicentro a Lariano

Terremoto Roma: torna a tremare la terra nella zona della capitale, con una scossa avvenuta alle ore 14 di magnitudo 3 con epicentro a Lariano, poco lontano da Velletri nella zona dei Castelli.

Stando a quanto riportato dal sito dell’INGV, il terremoto che ha interessato la parte Est della provincia di Roma è avvenuto a una profondità di 10 km, con il sisma che è stato avvertito chiaramente anche nella capitale.

Paura nella vicina Nemi dove i residenti hanno raccontato di muri che di colpo hanno iniziato a tremare, mentre anche a Roma sono diverse le segnalazioni che subito sono arrivate ai Vigili del Fuoco.

Ancora da accertare se il terremoto ha provocato danni a cose o persone, con la zona dei Castelli che negli ultimi tempi è già stata interessata da avvenimenti sismici simili.

Argomenti:

Terremoto Roma Lazio

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories