Samsung ti porta sulla Luna a 50 anni dall’Apollo 11

Samsung lancia un sistema di realtà virtuale per provare l’esperienza di camminare sulla Luna e festeggiare i futuri 50 anni dall’Apollo 11. Come iscriversi e come funziona.

Samsung ti porta sulla Luna a 50 anni dall'Apollo 11

Oggi, 20 luglio 2018, è l’anniversario dello sbarco sulla Luna, avvenuto 49 anni fa nel corso della storica missione Apollo 11.
L’anno prossimo sarà trascorso mezzo secolo da quando per la prima volta l’uomo ha potuto muoversi sul suolo lunare, un episodio esaltato nella memoria dalla celebre frase di Neil Armstrong “un piccolo passo per l’uomo ma un grande balzo per l’umanità”.

Samsung ha estratto dal cappello una sorpresa che permetterà a tutti di sperimentare cosa Armstrong intendesse e cosa abbia provato a camminare sul nostro satellite. Ha infatti lanciato oggi un evento gratuito a New York che durerà un anno e che permetterà a chiunque lo desideri di passeggiare sulla Luna tramite la realtà virtuale.

L’esperienza sarà possibile grazie ai dispositivi Samsung Gear VR e al Galaxy S9+, ma anche la NASA ha collaborato con l’azienda coreana per ricreare un ambiente che simuli l’assenza di gravità, ispirandosi a quello usato per le esercitazioni degli astronauti.

In merito all’evento, Zach Overton, vicepresidente e manager di Samsung 837 e di Galaxy Studios, ha dichiarando che “la NASA è davvero felice di riaccendere la discussione pubblica in merito alle missioni spaziali, soprattutto sulla Luna, visto che si avvicina il cinquantesimo anniversario della prima passeggiata nello spazio l’anno prossimo, ma anche perché la Luna gioca un ruolo fondamentale per la prima missione con esseri umani su Marte”.

Per l’agenzia si tratta infatti di un metodo in più per formare gli astronauti, mentre per la società produttrice di smartphone è un’opportunità di allargare l’esperienza che solo 12 persone nella storia hanno provato a un bacino molto più grande.

Come iscriversi

L’evento, chiamato A Moon for All Mankind, Una Luna per tutta l’umanità, è già disponibile al pubblico e durerà fino al 20 luglio 2019. Ha luogo nel negozio Samsung 837 di New York: sul sito www.837gearvr.com è possibile chiedere informazioni e iscriversi.

Un’altra opzione è quella di visitare lo Store e mettersi semplicemente in fila: l’attesa potrà essere lunga, ma probabimente è un’esperienza per la quale vale la pena perdere qualche ora.

Come si svolge

Durante l’attività, il team di VR avrà la parte di Controllo missione per una immedesimazione più realistica. L’interessato indosserà una particolare tuta studiata con l’aiuto della NASA, dotata di sensori che inviano dati sui movimenti al dispositivo Gear VR.
Si parte dal modulo lunare, dal quale si esce per cominciare a compiere i primi saltelli sulla Luna. Ci sarà un po’ di esplorazione, la possibilità di piantare una bandiera e l’avventura si animerà verso il finale.

Samsung ha ovviamente lo scopo di pubblicizzare i suoi prodotti di punta, ma farlo con questo evento potrebbe riverlarsi una scommessa vincente.
La società coreana ha dichiarato di essere “volenterosa di spingere sui limiti dell’innovazione e ispirare i clienti a fare quello che non possono”. Overton ha anche aggiunto che l’azienda è fiera “di proporre ai consumatori la combinazione del potente dispositivo mobile VR e dell’innovativo lavoro con la NASA per offrire questa esperienza lunare e rendere possibile conoscere la sensazione del camminare sulla Luna”.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Samsung

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.