SKAM Italia 4: data d’uscita, anticipazioni e streaming nuova stagione

SKAM 4 Italia: ecco quando esce la nuova stagione della serie TV. Dove trovare le puntate in streaming, data di uscita e anticipazioni sulla trama.

SKAM Italia 4: data d'uscita, anticipazioni e streaming nuova stagione

La nuova stagione di SKAM Italia è stata confermata in queste ore da Netflix e Tim Vision, che si sono impegnate nella produzione della quarta stagione della serie, tra le più amate in Italia.

La questione sulle sorti di SKAM Italia circolava già da quest’estate, quanto il regista e ideatore della serie Ludovico Bessegato aveva annunciato la cancellazione della quarta stagione in seguito alla revoca di adesione da parte di Tim Vision.

Come spiegato da Bessegato:

“Mentre aumentavano le visualizzazioni, i successi e le critiche positive, il nostro broadcaster, Tim Vision, è rimasto in silenzio e la quarta stagione, alla fine, non è mai stata confermata.”

Alla notizia la fanbase di SKAM Italia aveva inondato i social di rimostranze, portando la società co-produttrice del progetto Cross Productions, a proporre la serie a Netflix.

Alla fine SKAM Italia dunque si farà, proprio grazie ad una coproduzione Cross Production e TIM Vision in associazione con Netflix.

Ecco tutto quello che sappiamo sul rinnovo di SKAM Italia: uscita della 4^ stagione, streaming e ultime notizie.

SKAM Italia 4 su Netflix: l’accordo

SKAM Italia è forse uno degli esperimenti più interessanti degli ultimi anni, con una formula particolare che dipana gli episodi in mini clip giornaliere nel corso della settimana, con l’episodio completo e montato solitamente disponibile ogni venerdì su TIM Vision.

La piattaforma per guardare serie TV e film di TIM ha reso disponibile gli episodi di SKAM Italia gratis per le prime due stagioni, salvo poi fare marcia indietro con la terza stagione che è stata inclusa nell’abbonamento a pagamento del servizio.

La scelta aveva destato non poche polemiche durante il debutto di SKAM Italia 3, scatenando i fan che avevano deciso di boicottare la visione a pagamento su TIM Vision in favore di soluzione alternative. Questo forse il motivo scatenante della decisione di Tim Vision, che ha deciso di non produrre il nuovo ciclo di puntate.

Nel corso dell’ultimo Giffoni Film Festival Ludovico Bessegato, creatore della versione italiana della serie, ha fatto luce sulla questione:

“Speriamo che nei prossimi giorni si possa fare un annuncio ufficiale. Tutti stanno lavorando duramente per fare in modo che in autunno si possa girare la quarta stagione, non vedo perché non si debba fare. Purtroppo, se l’annuncio ufficiale non arriverà entro le prossime settimane, c’è il rischio che SKAM Italia finisca qui, con la terza stagione. So che le persone che devono prendere questa decisione sono intelligenti ed amano questo progetto, quindi sono sicuro che si troverà il modo di andare avanti.”

A quasi cinque mesi di distanza da questo annuncio, Netflix conferma con un tweet la propria partecipazione alla produzione di SKAM 4, scrivendo:

“Ci siamo (alleghiamo prove): la quarta stagione di #SKAMItalia è confermata e arriva nel 2020. Per ingannare l’attesa, le prime tre saranno disponibili dal primo gennaio. @TrimVision #SKAMItalia”.

SKAM Italia 4: riprese e data di uscita

L’annuncio della produzione della nuova stagione di SKAM Italia è stato diffuso da Netflix con una campagna social ispirata all’app di messaggistica WhatsApp, dove in un gruppo di nome «Enne» (di Netflix) i protagonisti della serie festeggiano per la notizia.

Tuttavia, anche prima dell’annuncio ufficiale alcune indiscrezioni lasciavano già sperare in una possibile nuova stagione.

Quando la quarta stagione di SKAM Italia non era ancora stata confermata dai canali ufficiali della serie, circolavo informazioni a proposito delle riprese di SKAM 4, attive a metà ottobre.

La notizia era apparsa sul giornale online di Latina, il 22 ottobre 2019, con il titolo: “Nuovi set a San Felice Circeo: si girano le serie Medical Report e SKAM Italia”.

Quando esce SKAM Italia 4? Considerando che le riprese si dovrebbero concludere a fine gennaio 2020, la data di uscita della prossima stagione sarebbe primavera 2020.

SKAM Italia 4: trama e anticipazioni

Per quel che riguarda la trama di SKAM 4, è plausibile credere che la nuova stagione si concentrerà sul personaggio di Sana, soggetto dell’ultima inquadratura di SKAM 3x11. Nella scena infatti, lo sguardo in macchina della ragazza prima della fine della terza serie, promette una stagione incentrata sul suo punto di vista. La protagonista della quarta serie sarebbe quindi Sana, incentrandosi sulla sua vita e della percezione della comunità musulmana all’interno della società occidentale (il tutto ovviamente dal punto di vista dell’adolescente protagonista).

Bessagato si è detto soddisfatto del lavoro svolto sulle sceneggiature dei nuovi episodi che dovrebbero chiudere il ciclo d’episodi dedicati alla versione italiana. C’è attesa quindi anche per il gran finale di serie, che potrebbe riprendere quanto già attuato nelle altre versioni, con l’intera stagione dedicata a Sana e un’ultima puntata speciale in cui ogni clip riprendere il punto di vista dei personaggi che abbiamo imparato a conoscere e ad apprezzare nei precedenti episodi, da Eva a Martino (stagioni 1 e 2) e ovviamente Eleonora (stagione 3) accanto a tutti i ragazzi della serie ambientata a Roma.

SKAM Italia 4: in streaming su Netflix

SKAM Italia 4 in streaming uscirà su Netflix a partire dalla primavera 2020, mentre già da gennaio sarà possibile vedere e rivedere le puntate delle stagioni precedenti sulla piattaforma streaming.

SKAM Italia è una serie di Netflix, Tim Vision e Cross Production, quindi per guardarla in streaming bisogna avere l’abbonamento. Se non sei ancora registrato leggi qui come iscriversi a Netflix e come funziona.

Ad oggi l’abbonamento è disponibile al costo di 7,99 euro al mese (Base), 11,99 euro al mese (Standard), 15,99 euro al mese (Premium) e consente di vedere molte serie TV e film in catalogo.

Se cerchi un modo per guardare SKAM senza Netflix perché non hai l’abbonamento o non vuoi pagare il servizio, sappi che ci sono diversi modi per avere Netflix gratis (o quasi) tra promozioni degli operatori telefonici, la condivisione dell’abbonamento e i siti di film e serie TV in streaming.

Iscriviti alla newsletter Altre Rubriche per ricevere le news su Programmi e serie TV

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.