Pagamento pensioni maggio 2021 in anticipo: il calendario ufficiale

Teresa Maddonni

22/04/2021

13/07/2021 - 14:35

condividi

Pensioni maggio 2021: il pagamento avviene in anticipo per chi ritira in contanti presso gli uffici di Poste Italiane. Vediamo qual è il calendario ufficiale annunciato da INPS.

Pagamento pensioni maggio 2021 in anticipo: il calendario ufficiale

Pensioni maggio 2021: il pagamento arriva in anticipo anche questo mese secondo il calendario ufficiale di INPS e come anticipato da un’ordinanza di febbraio della protezione civile.

L’ordinanza ha stabilito il pagamento delle pensioni in anticipo almeno fino al mese di maggio 2021. Molto dipenderà immaginiamo per i mesi successivi dalla proroga dello stato di emergenza oltre il 30 aprile 2021.

L’ordinanza della protezione civile ha stabilito la data di inizio e quella di fine per il pagamento delle pensioni di maggio 2021 anticipato ad aprile per coloro che le ritirano in contanti presso gli uffici postali.

Poste Italiane modifica per il pagamento delle pensioni di maggio 2021 la data finale del calendario che erroneamente la protezione civile aveva indicato come il 1° maggio, ma che è un festivo.

La prima data per il pagamento in anticipo delle pensioni di maggio 2021 resta quella del 26 aprile 2021.

Pagamento pensioni maggio 2021 in anticipo: il calendario

Vediamo allora qual è il calendario ufficiale del pagamento delle pensioni di maggio 2021 in anticipo partendo dalle date fornite dalla protezione civile.

Il pagamento delle pensioni in anticipo è previsto per quelle che vengono ritirate in contanti presso gli uffici postali.

Poste Italiane scagliona i titolari di pensione in contanti su diverse giornate in ordine alfabetico in base all’iniziale del cognome.

Nel dettaglio il calendario ufficiale di Poste Italiane per il pagamento delle pensioni di maggio 2021 in anticipo annunciato da INPS è il seguente:

  • A-C, lunedì 26 aprile;
  • D-G, martedì 27 aprile;
  • H-M, mercoledì 28 aprile;
  • N–R, giovedì 29 aprile;
  • S-Z, venerdì 30 aprile;

Pagamento pensioni maggio 2021 con accredito: quando?

Per quanto riguarda invece il pagamento delle pensioni di maggio 2021 con l’accredito sul conto corrente la data è quella stabilita dal calendario ufficiale di INPS per tutto l’anno corrente.

Le pensioni vengono sempre pagate il primo giorno bancabile del mese o il giorno successivo se si tratta di giornata festiva o non bancabile, con un unico mandato di pagamento, fatta eccezione per il mese di gennaio nel quale il pagamento viene eseguito il secondo giorno bancabile.

Il 1° maggio non è un giorno bancabile essendo festivo pertanto l’accredito sul conto corrente è previsto il 3 maggio 2021 che è lunedì.

Ricordiamo che anche per il pagamento delle pensioni di maggio 2021 in contanti è prevista la consegna a domicilio da parte dei carabinieri agli over 75 che ne abbiano fatto esplicita richiesta, sulla base di una convenzione tra Arma e Poste Italiane. I pensionati tuttavia per ricevere il servizio devono richiederlo con delega a Poste.

Come per i mesi successivi immaginiamo che anche per maggio 2021 i pensionati con Conto BancoPosta, Libretto di Risparmio o Postepay Evolution possano richiedere gratuitamente l’accredito della pensione a Poste Italiane. La pensione così si può prelevare dal Postamat, senza doversi recare allo sportello.

Iscriviti a Money.it