NoiPA: cedolino stipendio giugno online. Aumento degli importi in arrivo

NoiPA: è online il cedolino stipendio di giugno da poter consultare prima degli accrediti che partiranno fra qualche giorno. Intanto l’aumento degli importi è in arrivo già dal prossimo mese di luglio.

NoiPA: cedolino stipendio giugno online. Aumento degli importi in arrivo

NoiPA, il cedolino per lo stipendio di giugno è online. Non solo, se per questo mese non vi sarà un aumento nello stipendio, l’incremento è invece previsto per il mese di luglio.

Il cedolino per lo stipendio dei dipendenti della Pubblica Amministrazione, quello di giugno nel caso specifico, viene pubblicato notoriamente online sulla piattaforma NoiPa dove, attraverso l’area riservata, i lavoratori possono consultare l’importo mensile di riferimento.

Grazie a NoiPA i dipendenti pubblici, come sono i docenti per fare un esempio, possono verificare se vi sono state trattenute nell’importo, variazioni o anche, perché no, errori.

Il cedolino stipendio di giugno NoiPA viene pubblicato online con qualche giorno di anticipo, come accade con il cedolino pensioni, con i pagamenti che inizieranno il giorno 23.

Fino a novembre potrebbero esservi delle ritenute ai fini Irpef nello stipendio, il quale tuttavia a luglio, grazie al tanto atteso taglio del cuneo fiscale, potrebbe aumentare.

NoiPA, cedolino stipendio giugno: quando l’aumento degli importi?

Con il cedolino stipendio di giugno su NoiPA sarà facile notare che non ci saranno grandi variazioni negli importi, se non qualche detrazione prevista Irpef di cui abbiamo detto.

Ma quando ci sarà l’aumento degli importi? Come abbiamo anticipato a luglio, con il taglio del cuneo fiscale, che va praticamente a sostituire il bonus Renzi, molti al posto degli 80 euro ne troveranno 100 e altri, prima esclusi, beneficeranno dell’aumento.

Un aumento sullo stipendio il prossimo mese di 100 euro in busta paga, 600 fino a dicembre, è destinato ai dipendenti che hanno redditi compresi tra 26.600 euro e 28.000 euro. E sarà così:

  • di 80 euro per redditi da 28.001 euro a 35.000 euro;
  • da 80 euro fino a 0 per redditi da 35.001 e fino a 40.000 euro.

La norma sul taglio del cuneo fiscale introdotta quest’anno sostituisce il bonus Renzi e si allarga a una platea di beneficiari prima esclusi da quest’ultimo, come una gran parte dei dipendenti pubblici. Motivo questo per cui il cedolino dello stipendio su NoiPA il prossimo mese potrebbe segnare un aumento per qualcuno rispetto al mese di giugno.

NoiPA, cedolino stipendio giugno online: date pagamenti

Sulla piattaforma NoiPA è possibile visualizzare già lo stipendio di giugno e capire se anche per questo mese si è stati toccati dalle ritenute in attesa del mese di luglio con l’aumento dell’importo.

Le date di pagamento dello stipendio della Pubblica Amministrazione sono successive alla pubblicazione del cedolino e differite a seconda della categoria. Per il pagamento dello stipendio di giugno la data dovrebbe essere quella di martedì 23 mentre:

  • venerdì 26 per il comparto sanità;
  • lunedì 29 giugno viene pagato lo stipendio dei docenti supplenti e volontari dei Vigili del Fuoco con emissione speciale del 18 giugno.

Per consultare il cedolino dello stipendio di giugno su NoiPA, bisogna seguire una semplice procedura di accesso con le proprie credenziali alla piattaforma:

  • accedere all’area personale sul sito NoiPA;
  • il login va fatto con le credenziali SPID o con il codice fiscale e password (per accedere è importante anche inserire un codice captcha che cambia a ogni tentativo);
  • a questo punto bisogna cliccare su “Consultazione pagamenti” e selezionare il mese di giugno per visualizzare il cedolino dello stipendio.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories