Facebook Messenger: la chat torna nell’app principale

Facebook Messenger torna nell’app principale: la versione mobile per iOS e Android del popolare social network potrebbe reintegrare la chat direttamente in app entro fine anno.

Facebook Messenger: la chat torna nell'app principale

Facebook Messenger, l’ormai popolare app di messaggistica istantanea del social bianco e blu, potrebbe tornare nell’applicazione principale come semplice chat accanto alla sua esistenza come app separata all’interno dell’ecosistema iOS e Android.

Messenger, che è stata lanciata come app stand alone nel 2011 (e con non poche lamentele deglii utenti) potrebbe tornare all’interno dell’applicazione di Facebook, nonostante la crescita consistente avuta nel corso degli anni (che ha visto l’aggiunta di diversi opzioni come la Dark Mode, i colori sfumati per la chat, gli adesivi e la possibilità di eliminare un messaggio).

Stando agli ultimi rumor, ora Facebook potrebbe riportare Messenger all’interno della versione mobile del popolare social network, un po’ come agli albori dell’app dedicata alla chat, che la vedeva presente come icona all’interno dell’applicazione principale e anche come app strettamente separata.

Messenger chiude? Facebook vuole riportare la chat in app

Il rumor, riportato dalla nota leaker Jane Manchun Wong e ripreso da The Verge, arriva all’alba della futura integrazione di WhatsApp, Facebook e Instagram fortemente voluta da Mark Zuckerberg.

La Wong, tramite Twitter, riporta le intenzioni di Facebook per reintegrare Messenger direttamente all’interno dell’app principale: in questo modo gli utenti potranno chattare e interagire con i propri contatti e amici senza aver bisogno di aprire un client separato o di scaricare un’altra app.

Messenger, tuttavia, non chiuderà ma continuerà ad esistere con ulteriori implementazioni utili a proteggere la privacy degli utenti come l’aggiunta della criptografia end-to-end. La chat di Facebook, che tornerà quindi disponibile all’interno dell’app, avrà funzioni limitate rispetto alla versione separata, permettendo agli utenti di chattare e mandare rapidamente messaggi senza dover cambiare chat.

Secondo Wong infatti il ritorno della sezione Chat non comprenderà caratteristiche e funzionalità più avanzate come le reazioni, le chiamate o la possibilità di inviare foto o video, limitandosi solo alla possibilità di inviare e ricevere messaggi di testo. Sempre secondo i rumor il team di sviluppatori dedicato a questa futura reintegrazione sarebbe già a lavoro e il debutto dell’aggiornamento dedicato è previsto per fine 2019 e inizio 2020.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Messenger

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.