Diasorin: Kepler Cheuvreux affossa il titolo in Borsa

Rientrato da poco sull’Ftse Mib, il titolo del gruppo di Salluggia scivola dopo il peggioramento delle raccomandazioni del broker da buy a hold e il taglio del target price.

Diasorin: Kepler Cheuvreux affossa il titolo in Borsa

È rientrato sull’Ftse Mib appena due giorni fa e, dopo l’esordio positivo, oggi il titolo Diasorin sta registrando una pesante variazione negativa, arrivando a sfiorare una perdita di quasi il 7%.

Una performance pessima sulla quale ha inciso la decisione di Kepler Cheuvreux di modificare il giudizio sul titolo del gruppo da buy a hold. Oltre al downgrade, gli analisti hanno anche tagliato il target price, riducendolo da 100 a 76 euro.

L’agenzia resta infatti prudente “sulla guidance di DiaSorin per l’intero anno dopo la revisione della guidance di Quest e LabCorp”: troppe incertezze sui risultati del gruppo, sebbene a lungo termine la performance potrà essere interessante.

Kepler Cheuvreux prudente su Diasorin

Nelle ultime ore Kepler Cheuvreux ha peggiorato le sue raccomandazioni sul titolo Diasorin, riducendo anche il target price. L’annuncio ha dato un duro colpo all’andamento delle negoziazioni a Piazza Affari, tanto che le azioni della società di Salluggia sono in caduta libera, lasciando sul terreno quasi il 7%.

A incidere sulla valutazione degli analisti finanziari, l’incertezza sui risultati del gruppo per il 2018: si teme che Diaosorin non riesca a rispettare i target per l’anno in corso, dopo la revisione della guidance da parte di Quest e LabCorp.

Le sanzioni Usa all’Iran pesano

Sul gruppo soffia anche il vento delle sanzioni proveniente dagli Usa verso l’Iran, dove Diosarin ha “un business significativo” come sottolineato dallo stesso amministratore delegato, Carlo Rosa, che ha aggiunto:

“Dobbiamo studiare lo schema di sanzioni degli Usa, capire come colpisce le banche e come possiamo portare avanti il business, dal punto di vista finanziario. Certamente ci vorrà tempo”.

A pesare sull’attività di Diasorin, anche il rinvio di alcune grandi gare che slittando nell’esercizio 2019 potrebbe incidere la chiusura dell’anno in corso.

In conclusione, le previsioni 2018 di Kepler Kepler Cheuvreux confermano la crescita del gruppo, ponendo i ricavi del gruppo intorno a 677 milioni di euro con un ebitda adjusted a 261,2 milioni, un utile netto adjusted pari a 157,3 milioni e un dividendo di 1,01 euro per azione.

Il ritorno di Diasorin sull’Ftse Mib

Diasorin è tornata a negoziare sull’indice Ftse Mib lo scorso 4 dicembre, prendendo il posto di Luxottica, che si avvia al delisting – e il cui titolo in attesa non sarà più negoziato - a seguito dell’Ops favorita dalla creazione del nuovo colosso EssilorLuxotica.

La multinazionale italiana che sviluppa, produce e commercializza test per la diagnosi di patologie rivolti ai mercati dell’immunodiagnostica e della diagnostica molecolare, era uscita dall’indice principale di Borsa Italiana nel 2013 per fare posto a Yoox, che proprio quest’anno ha detto addio a Piazza Affari.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Diasorin S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.