10 lavori per girare il mondo senza laurea

Girare il mondo lavorando e senza laurea è possibile: abbiamo stilato un lista di 10 occupazioni che permettono di guadagnare senza smettere di viaggiare. Ecco quali sono.

10 lavori per girare il mondo senza laurea

Girare il mondo lavorando, pur non avendo conseguito il titolo di laurea, è difficile ma non impossibile. Basta armarsi di impegno, spirito di adattamento, essere creativi e, naturalmente, avere anche un po’ di fortuna.

In questo articolo abbiamo stilato una lista di 10 possibili sbocchi occupazionali che permettono di viaggiare a tempo indeterminato continuando a guadagnare. Grazie al computer e alla diffusione dei freelance, le persone che scelgono questo stile di vita sono sempre più numerose, ma, a sorpresa, vi sono anche lavori che non hanno nulla a che fare il computer, come l’insegnate di immersione o il venditore al dettaglio.

Insomma ce n’è per tutti i gusti, anche se non si è in possesso del diploma di laurea.

Detto ciò, andiamo a scoprire quali sono i lavori che permettono di girare il mondo, anche senza laurea.

10 lavori per girare il mondo senza laurea

Viaggiare in giro per il mondo senza smettere di lavorare e quindi di guadagnare è il sogno di molti. Buone notizie: farlo è possibile, e non serve necessariamente un lavoro super qualificato, infatti esistono delle occupazioni che permettono di viaggiare anche senza diploma di laurea.

Naturalmente, si tratta di una scelta di vita adatta a chi ha uno spiccato spirito di adattamento, curiosità e padronanza delle lingue straniere. Vediamo qualche esempio.

Ragazza alla pari

Sicuramente uno dei modi più semplici per guadagnare e viaggiare senza avere una laurea è fare il ragazzo o la ragazza alla pari. Chi svolge questa attività offre le sue prestazioni in cambio di vitto e alloggio. In genere la ragazza alla pari si prende cura dei bambini, della casa e di ogni altra esigenza della famiglia ospitante.

L’insegnante di inglese

Inutile dirlo, avere un’ottima conoscenza della lingua inglese apre infinite strade, tra queste quella dell’insegnamento. Per diventare insegnante di inglese non serve necessariamente la laurea in Lingue, ma bastano dei corsi professionalizzanti specifici, disponibili anche online. Dopo aver superato l’esame, l’ente promotore del corso rilascerà una certificazione con la quale è possibile insegnare in tutto il mondo.

Event manager

L’event manager è colui che, alle dipendenze di un’azienda, gira il mondo per organizzare fiere ed eventi promozionali. Per svolgere questo lavoro occorrono spiccate doti organizzative e grande intraprendenza.

Assistente di volo

Anche per fare l’assistente di volo non occorre uno specifico titolo di laurea, ma basta dimostrare la conoscenza avanzata di almeno tre lingue. Può rivelarsi un lavoro molto stressante, tuttavia le possibilità di viaggiare e fare nuovi incontri sono elevate.

Blogger

Chi ha un blog online non ha bisogno di un ufficio fisso, bastano un buon Pc, ottime capacità di scritture e, ovviamente, tanti followers. Questo lavoro è veramente flessibile, infatti il blog può riguardare gli argomenti più disparati, dai viaggi, alla cucina, alla moda.

L’insegnate di surf o immersioni

Queste due occupazioni sono indicate per chi ama i posti di mare. Qui, oltre alle conoscenze linguistiche, occorrono anche fisico atletico e capacità di insegnamento.

Dropshipping

Questo è un lavoro forse ancora poco noto ma in espansione. Il dropshipping consiste nello spedire i prodotti ai clienti che si trovano in Europa o negli Stati Uniti da Paesi con prezzi notevolmente più bassi.

Barman di crociera

Fare il barman su una nave da crociera è un mestiere molto faticoso a causa dei ritmi serrati. Tuttavia i guadagni sono cospicui e c’è la possibilità di visitare le città in cui la nave fa sosta e conoscere persone provenienti da ogni parte del globo.

Freelance writing

Anche qui, come nel caso del blogger, non vi è alcuna necessità di essere stabili in un posto determinato. Per la scrittura creativa anzi, girare il mondo non può che essere d’aiuto.

Venditore al dettaglio

Il venditore al dettaglio si occupa della vendita diretta ai consumatori finali. Non importa di quale prodotto si tratti, il venditore al dettaglio si reca dove le esigenze di mercato lo portano.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Professioni

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.