Indicatori - Analisi Algoritmica

Gli indicatori per l’analisi algoritmica sono degli strumenti attivabili sulla maggior parte delle piattaforme di trading e consentono di applicare degli studi matematici al grafico dei prezzi.

Anche se molti trader, tra cui [ìTom Hougaard predichino la bellezza e l’efficacia di un grafico pulito (privo quindi di indicatori) molti trader trovano giovamento dall’utilizzo degli indicatori per trarre degli spunti o più spesso conferme o smentite della bontà della propria idea di trading prima di entrare sul mercato.

Ogni indicatore ha una sua storia e una sua utilità, in questa sezione passiamo in ressegna i più diffusi in modo tale che ogni trader possa scegliere l’indicatore più adatto alle proprie esigenze.

Indicatore ATR, Average True Range

Indicatore ATR, Average True Range

L’Average True Range (ATR) è un indicatore di volatilità tra i più utilizzati in analisi tecnica. Vediamo di seguito come funziona e come si utilizza.

Indicatore MACD

Indicatore MACD

Indicatore MACD: strumento tra i più popolari in analisi tecnica. Definizione, significato, utilizzo, interpretazione e svantaggi.

Indicatore OBV, On Balance Volume

Indicatore OBV, On Balance Volume

Indicatore OBV (On Balance Volume): come funziona questo famoso indicatore di analisi tecnica e quali sono i principi che sostengono il trading basato sull’andamento dei volumi.

|
Chiudi X