Debito pubblico

Il debito pubblico è il debito che lo Stato deve a soggetti terzi, che hanno sottoscritto con lo Stato in questione dei titoli obbligazionari. I titoli vengono emessi dallo Stato per pagare le spese pubbliche senza però dover effettuare una forte pressione fiscale sui cittadini.

Il debito pubblico può essere di due tipi: debito estero, quando viene contratto con Paesi esteri oppure interno, quando gli obbligazionisti sono i cittadini o le aziende del Paese che hanno comprato le obbligazioni.

Debito pubblico, ultimi articoli su Money.it

L’egemonia della Cina sull’Africa di cui nessuno parla

Pubblicato il 10 ottobre 2019 alle 12:40

In Africa la presenza della Cina è massiccia. Gli investimenti infrastrutturali e gli scambi commerciali cinesi hanno raggiunto livelli record. Quali conseguenze sulle economie africane? Analizziamo dati e prospettive.

Italia: a quanto ammonta il “Tesoretto”?

Pubblicato il 8 ottobre 2019 alle 17:33

Il rally messo a segno dal mercato obbligazionario, particolarmente accentuato nel nostro Paese, ha permesso all’esecutivo italiano di ridurre le stime sugli interessi da pagare. Questo ha permesso di liberare importanti risorse.

Lo spread, spiegato bene

Pubblicato il 20 agosto 2019 alle 14:36

La società di gestione patrimoniale Geneve Invest chiarisce il significato del termine spread.

Argentina: bond prezzano scenario troppo cupo, tre fattori favoriscono rimbalzo

Pubblicato il 20 agosto 2019 alle 11:26

L’esito delle primarie dell’11 agosto scorso ha avuto forti ripercussioni negative sui mercati azionari e obbligazionari dell’Argentina. Ora i bond in valuta forte prezzano un rischio di default entro i prossimi 12 mesi del 63%, con un tasso di recupero in linea a quello del 2005. Tuttavia nonostante il recente crollo del peso argentino e lo stato di salute dell’economia del Paese sudamericano i prezzi delle obbligazioni appaiono ingiustificati. Ecco i motivi per cui le quotazioni potrebbero rimbalzare

|