Salario

Per salario reale si intende il potere d’acquisto del salario nominale, cioè la quantità di beni e servizi che il lavoratore può ottenere con esso. Di conseguenza, il salario reale è pari al salario nominale diviso per un indice dei prezzi (infatti, a parità di salario nominale, il salario reale sarà alto se i prezzi dei beni e dei servizi sono bassi, e viceversa).

Salario, ultimi articoli su Money.it

Aumentano i super ricchi: in Italia +10% nel 2016

Crescono i super ricchi. Negli Usa si registra un aumento del 10%, in Italia sono passati da 229 mila a 252 mila. Nel 2025 potrebbero detenere una ricchezza superiore ai 100 mila miliardi di dollari.

La disoccupazione in Italia dal 1970 al 2013: di chi è la colpa?

Secondo molti commentatori la disoccupazione italiana dipende da salari reali «troppo» elevati. Un rimedio per combattere la carenza di posti di lavoro sarebbe allora quello di diminuire le retribuzioni. Qual è il legame esistente tra disoccupazione e andamento dei salari reali?

Chiudi [X]