Mario Draghi

Mario Draghi

Classe 1947, Mario Draghi ricopre il ruolo di Presidente della Banca Centrale Europea dal 1° novembre 2011. Negli anni precedenti è stato Presidente del Financial Stability Forum, trasformato nel 2009 nel Financial Stability Board, dall’aprile del 2006 al 2011.

È stato Governatore della Banca d’Italia dal 2006 al 2011. Come Governatore della Banca d’Italia è stato membro del Consiglio Direttivo e del Consiglio Generale della Banca centrale europea e membro del Consiglio di Amministrazione della Banca dei Regolamenti Internazionali.

È anche stato Direttore esecutivo per l’Italia nella World Bank e nella Banca Asiatica per lo Sviluppo.

Per conoscere tutti i dettagli della carriera dell’economista italiano si invita a leggere la biografia di Mario Draghi.

Mario Draghi, ultimi articoli su Money.it

Riunione BCE: Draghi non delude, il bazooka è carico

Anche se nella riunione di oggi il costo del denaro è stato confermato e non sono state annunciate nuove misure di stimolo, la BCE ha dato mandato per valutare un nuovo QE. Mario Draghi ha ricaricato il bazooka in vista del meeting di settembre.

Con Draghi sale l’appeal del debito italiano

Mohammed Kazmi, macro strategist e portfolio manager di Union Bancaire Privée, sostiene che il debito italiano sarà favorito nei prossimi mesi grazie all’alto rendimento che offrono i titoli di Stato del nostro Paese e alle manovre espansive delle banche centrali

Con Weidmann alla BCE scordatevi un nuovo QE

Weidmann dovrà giocoforza stare ad ascoltare quei Governatori preoccupati circa le conseguenze sulle banche, le pensioni e i risparmiatori di un periodo prolungato di tassi di interesse negativi

Interviene super Mario, quali indicazioni per BTp e titoli di Stato europei?

Le parole del Presidente della BCE, Mario Draghi, a Sintra hanno fatto volare le quotazioni dei ond governativi, con un conseguente crollo dei rendimenti. Poniamo un focus proprio sui titoli di Stato del Vecchio continente, soffermandoci anche sull’analisi tecnica dei futures sui BTp e Bund a 10 anni

|