Joe Biden

Joe Biden

Joe Biden è un politico americano classe 1942 facente parte del Partito Democratico. Dopo aver iniziato una carriera come avvocato, nel 1972 è stato eletto per la prima volta senatore degli Stati Uniti.

Un incarico questo svolto in maniera ininterrotta fino al 2009, quando è stato nominato vice presidente durante l’amministrazione guidata da Barack Obama, venendo riconfermato anche dopo il voto del 2013.

Dopo aver vinto per l’abbandono di tutti gli sfidanti le primarie del Partito Democratico per le elezioni Usa del 2020, Joe Biden lo sfidante di Donald Trump nella corsa per la Casa Bianca.

Joe Biden, ultimi articoli su Money.it

Usa, il figlio di Joe Biden indagato: ipotesi riciclaggio e questioni fiscali

Alessandro Cipolla

10 Dicembre 2020 - 09:24

Usa, il figlio di Joe Biden indagato: ipotesi riciclaggio e questioni fiscali

Hunter Biden, figlio di Joe prossimo presidente degli Stati Uniti, è indagato nel Delaware per una serie di questioni fiscali: l’ipotesi è una violazione delle leggi sul riciclaggio di denaro tramite affari con Paesi stranieri come la Cina, ma ci sarebbero anche oltre 100.000 dollari di tasse non pagate.

Biden sorprende tutti: continua la guerra commerciale USA-Cina

Riccardo Lozzi

2 Dicembre 2020 - 14:23

Biden sorprende tutti: continua la guerra commerciale USA-Cina

In un’intervista al NYT il presidente eletto Biden afferma di voler mantenere gli accordi commerciali di Trump con la Cina, con l’obiettivo successivo di creare una coalizione globale per fronteggiare il Dragone.

Biden finito in ospedale: cos’è successo?

Marco Ciotola

30 Novembre 2020 - 17:32

Biden finito in ospedale: cos'è successo?

Un incidente ha costretto il neo-presidente statunitense a passare la domenica sera in ospedale: ecco cos’è successo e quali conseguenze per Biden

La destra suprematista è insorta con la sconfitta di Trump?

Glauco Maggi

30 Novembre 2020 - 10:36

La destra suprematista è insorta con la sconfitta di Trump?

In che cosa si è risolta la campagna dei media del mainstream che, prima del voto del 3 novembre, avevano terrorizzato l’opinione pubblica sulla incombente insurrezione della destra suprematista bianca nel caso Trump non avesse vinto e l’avesse aizzata alla ribellione? In nulla.