Fisco

Conti correnti 2020: tutti i modi in cui sono controllati

Pubblicato il 21 gennaio 2020 alle 16:44

Sono tanti gli strumenti a disposizione del Fisco per controllare i conti correnti: primo tra tutti il risparmiometro, l’algoritmo che verifica entrate e spese, e la superanagrafe. Anche richiedere l’ISEE precompilato fa scattare i controlli su saldo e giacenza media. Vediamo quali sono le novità in arrivo per il 2020, come l’evasometro anonimizzato.

Pace fiscale, controlli del Fisco su chi ha pagato solo la prima rata

Pubblicato il 21 gennaio 2020 alle 15:45

Al via una nuova ondata di controlli dell’Agenzia delle Entrate su chi ha aderito alla pace fiscale ma ha pagato solo la prima rata. I contribuenti individuati dal Fisco decadono dai benefici del condono e dovranno pagare quanto dovuto con sanzioni e interessi.

Bonus befana 2020, Tremonti: più controlli per chi paga con carte o bancomat

Pubblicato il 13 gennaio 2020 alle 17:43

Durante il terzo Forum dei commercialisti organizzato da ItaliaOggi a Milano, il professor Tremonti ha parlato delle riforme fiscali messe in atto dal Governo, in particolare del bonus befana: per lui altro non è che un modo per aumentare i controlli sui contribuenti.

Agenzia delle Entrate, servizi a rischio per imprese e cittadini

Pubblicato il 9 gennaio 2020 alle 11:33

Mancanza di risorse, carenza di personale e nomine non avvenute sono alla base dello stato di agitazione dell’Agenzia delle Entrate. Vediamo quali sono i servizi a rischio per imprese e cittadini e qual è il ruolo di sindacati e Governo in questa delicata situazione.

Bollette acqua, dal 2020 la prescrizione sarà ridotta a due anni

Pubblicato il 30 dicembre 2019 alle 11:49

Dal 1° gennaio 2020 la prescrizione per le bollette dell’acqua sarà ridotta a due anni, invece dei cinque previsti. Sarà l’utente però a doversene accorgere e a comunicare al gestore la propria intenzione di non pagare. Tutti i dettagli e le novità della delibera ARERA del 19 dicembre.

Stop alle cartelle esattoriali fino alla Befana: il regalo del Fisco

Pubblicato il 24 dicembre 2019 alle 11:46

Il regalo del Fisco ai contribuenti è lo stop dell’invio di oltre 300.000 cartelle esattoriali durante le festività. La sospensione va dal 24 dicembre al 6 gennaio, ma non interessa gli atti inderogabili. La notifica riprenderà dopo la Befana.

Natale pieno di tasse: 54 miliardi a dicembre, tra tredicesima, casa e IVA

Pubblicato il 16 dicembre 2019 alle 16:51

Secondo i dati della CGIA, il Fisco a dicembre avrà ben 54 miliardi di euro. Di questi, 43 miliardi arrivano dalla scadenza del 16 dicembre di IMU e TASI, ritenute IRPEF e versamento IVA. Gli altri 11 miliardi di euro vengono dal prelievo del Fisco sulle tredicesime. Una vera e propria pioggia di tasse che fa crollare i consumi, anche a Natale.