E-commerce

Il commercio elettronico (e-commerce) nel gergo tecnologico è l’insieme delle transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tramite produttore e consumatore attraverso Internet. Quello che chiamiamo shopping online.

Queste transazioni possono essere di tipo business-business, business-to-consumer, consumer-to-consumer o consumer-to-business, tant’è che spesso e-commerce e e-business sono termini intercambiabili.

Prima dell’avvento di Ebay e Amazon, la cui crescita ha rivoluzionato il settore dell’e-commerce, le aziende usavano l’EDI (electronic Data Interchange) per condividere documenti elettronici aziendali con altre società.

Nel tempo l’e-commerce ha preso sempre più piede, e oggi online è possibile comprare gli oggetti più disparati ma anche prenotare viaggi, hotel, ristoranti ecc...

I vantaggi dell’e-commerce sono la disponibilità 24 ore su 24, l’ampia disponibilità di beni e servizi, facile accessibilità a livello internazionale e spedizione direttamente a casa.

I siti di e-commerce prevedono molte funzioni, come carrelli della spesa, newsletter, coupon e servizi di cambio e rimborso.

E-commerce, ultimi articoli su Money.it

Come creare un account Amazon

Matteo Novelli

14 Aprile 2021 - 16:47

Come creare un account Amazon

Amazon: come creare un account? Ecco la guida completa per completare l’iscrizione e iniziare a comprare su Amazon, da come pagare alla prova gratuita di Prime.

Innovazione ed e-commerce, le chiavi per il futuro economico post-pandemia

Domenico Letizia

28 Febbraio 2021 - 16:30

Innovazione ed e-commerce, le chiavi per il futuro economico post-pandemia

Il commercio elettronico avrà un ruolo chiave nell’immediato futuro della ripartenza poiché oramai tutte le imprese scrutano con attenzione al mondo online, ad avere prima ancora di un’identità fisica, un’identità digitale da costituirsi almeno mediante un website.