Zaia lancia vaccino COVID: al via i test in Veneto

Anche il Veneto in prima linea nella sperimentazione del vaccino COVID. A lanciare con soddisfazione il progetto è Zaia. I test sono già partiti nel Centro Ricerche Cliniche dell’università di Verona.

Zaia lancia vaccino COVID: al via i test in Veneto

Il presidente del Veneto Luca Zaia ha lanciato il via libera alla sperimentazione del vaccino a Verona.

Un passo importante e di un certo orgoglio per la Regione, in prima linea sul fronte della sfida all’epidemia da sempre.

Il governatore, nella consueta conferenza stampa sulla situazione coronavirus nel territorio, ha dato la parola al rettore dell’università di Verona per illustrare il progetto.

Il vaccino comincerà a essere studiato, nella cosiddetta Fase 1, a fine agosto. Per Zaia sarà un ulteriore motivo di esaltare l’eccellenza del territorio, soprattutto in campo sanitario.

Vaccino COVID: sperimentazione anche in Veneto

Il presidente Zaia ha annunciato un’importante novità per la regione e per tutto il territorio nazionale, durante la conferenza stampa del 3 agosto 2020:

“È partita la sperimentazione del vaccino contro il COVID-19. È avviata in Veneto e in particolare a Verona. Ci porterà al risultato finale e alla somministrazione non obbligatoria del vaccino”

A specificare il progetto ci ha pensato il Rettore dell’università di Verona Pier Francesco Nocini, il quale ha subito sottolineato che:

“Noi partiamo dalla Fase 1, il vaccino sarà testato su volontari, poi alla Fase 2 su 40mila persone e arriveremo alla Fase 3, quella finale: vogliamo fare del bene e aiutare la popolazione”

Sarà il Centro Ricerche Cliniche di Verona a lavorare sul test, in collaborazione con l’ospedale Spallanzani di Roma.

La somministrazione interessa 90 volontari sani - 70 a Verona e 20 a Roma - i quali vengono iniettate 3 dosi differenti di vaccino. Solo in un secondo momento e in base all’andamento sperimentale, saranno avviate somministrazioni a soggetti fragili e vulnerabili, dai 65 anni di età.

Il controllo dei soggetti sarà di almeno 6 mesi durante i quali verrà analizzata la risposta immunologica. Tutta la sperimentazione durerà fino a marzo 2021. Prima di Natale, però, potrebbero già essere disponibili riscontri scientifici importanti.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories