Saldo carta reddito di cittadinanza: come controllare l’importo residuo

Saldo carta reddito di cittadinanza: per controllare l’importo residuo ci sono diversi sistemi, compreso un numero verde da chiamare in qualsiasi orario della giornata.

Saldo carta reddito di cittadinanza: come controllare l'importo residuo

In queste ore - così come nei prossimi giorni - i beneficiari del reddito di cittadinanza hanno bisogno di controllare il saldo carta per vedere se Poste Italiane ha caricato l’importo della seconda mensilità.

L’Inps, infatti, ha comunicato che a partire da oggi darà disposizione di pagamento della seconda mensilità del reddito di cittadinanza che dovrebbe essere caricata sulla carta entro il fine settimana.

Sapere qual è il saldo della carta d’altronde è un’informazione sempre utile sia per capire quanta disponibilità si ha per i vari acquisti che per ricordarsi di spendere tutto entro il mese successivo a quello di erogazione, così da non rischiare di doverne restituire una parte.

Ci sono diversi modi per conoscere il saldo della carta RdC, la prepagata di Poste Italiane sulla quale ogni mese viene caricato l’importo spettante a titolo di reddito di cittadinanza da spendere in contanti (entro un certo limite) o tramite POS; ve ne parleremo in questa guida dedicata al saldo della carta per reddito e pensione di cittadinanza, realizzata grazie alle informazioni indicate sul sito di Poste Italiane.

Come anticipato, per fare il saldo della carta reddito di cittadinanza ci sono molti sistemi ed esiste anche un numero verde da chiamare, gratuito sia da fisso che da mobile. Vediamo quindi come verificare il saldo del reddito di cittadinanza così da tenere sotto controllo l’importo residuo a disposizione.

Saldo reddito di cittadinanza: numero verde

Ci sono diversi numeri utili per coloro che desiderano avere informazioni su reddito e pensione di cittadinanza; a seconda delle situazioni, infatti, potete contattare l’Inps o Poste Italiane, oppure chiedere un chiarimento dal sito Internet ufficiale realizzato dal Ministero del Lavoro.

Anche per verificare il saldo sulla scheda RdC esiste un numero verde apposito, con la differenza che questo è gratuito sia per chi chiama da linea fissa che per chi lo fa da cellulare.

Nel dettaglio, il numero da chiamare per sapere quanto importo c’è sulla carta RdC è il seguente:

800 666 888

Chiamando questo numero vi risponderà un nastro elettronico che vi illustrerà le varie funzioni del servizio telefonico per la carta reddito di cittadinanza, con il quale si può anche bloccare la card in caso di smarrimento o furto. Il servizio per il saldo carta è utilizzabile cliccando sul tasto “1”; sempre qui sarà possibile registrarsi al servizio via SMS con il quale potete ricevere aggiornamenti sulla carta direttamente sul vostro telefonino.

Ovviamente per conoscere il saldo della carta dovete indicare le 16 cifre indicate sulla stessa; prima di telefonare, quindi, accertatevi di avere la prepagata a disposizione.

Saldo reddito di cittadinanza: altri servizi utili

Ci sono poi delle alternative utili per conoscere il saldo del reddito di cittadinanza: la prima, probabilmente la più semplice, è quella di fare la verifica dell’importo direttamente da ATM, ossia dallo sportello Postamat dal quale potete anche prelevare una parte della somma in contanti.

Infine c’è la possibilità di consultare il saldo accedendo al sito ufficiale - redditodicittadinanza.gov.it - dove è disponibile il servizio di verifica del saldo della carta RdC; ricordiamo però che questo servizio è accessibile solamente da coloro che sono in possesso dell’identità digitale SPID.

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Reddito di cittadinanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.