Remdesivir approvato negli USA per la cura della COVID-19, titolo Gilead vola

La FDA ha approvato definitivamente il remdesivir come farmaco per la cura del coronavirus, nonostante i grossi dubbi dell’OMS

Remdesivir approvato negli USA per la cura della COVID-19, titolo Gilead vola

Negli Stati Uniti il remdesivir è ufficialmente un farmaco per la cura del coronavirus. La Food and Drug Administration (FDA), agenzia che regola il mercato di cibi e medicine, ha approvato l’antivirale di Gilead Sciences per il trattamento dei pazienti COVID dopo che i test ne hanno dimostrato l’efficacia.

Remdesivir è adesso l’unico farmaco con tutte le autorizzazioni della FDA per la cura della COVID-19. Azioni Gilead in rally nell’after-hour.

Coronavirus, remdesivir approvato negli USA

Il remdesivir è già in uso negli Stati Uniti d’America, ma solo grazie a un’autorizzazione d’emergenza. Da maggio scorso, infatti, la FDA ne ha consentito l’uso negli ospedali in forma sperimentale. Il farmaco ha aiutato alcuni pazienti ricoverati a ridurre i tempi di guarigione. Il remdesivir è stato uno dei farmaci utilizzati per curare il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, risultato positivo al coronavirus all’inizio del mese.

Gilead Sciences ha comunicato che il farmaco sarà somministrato soltanto ai pazienti che hanno più di 12 anni, pesano almeno 40 chili e hanno bisogno di ricovero. La società ha aggiunto che dovrebbe essere gestito soltanto da ospedali o da strutture in grado di mantenere cure comparabili a quelle ospedaliere.

Remdesivir per l’OMS è inutile

Uno studio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, di recente, ha scoperto che il remdesivir era stato in realtà ininfluente nella cura della COVID-19. Il farmaco, afferma l’OMS, non ha aiutato i pazienti né a sopravvivere né a guarire prima.

La FDA è però di altro avviso. L’agenzia ha preso in considerazione tre studi: uno fornito dalla stessa Gilead, un altro in cui si mostrano lievi benefici del farmaco, e un altro ancora che afferma che il remdesivir, quanto meno, non peggiora il quadro clinico.

Il remdesivir, venduto con il nome di Veklury, diventa così il primo e unico farmaco autorizzato per la cura del coronavirus negli Stati Uniti. Il titolo dell’azienda farmaceutica ha guadagnato oltre il 5% negli scambi dopo la chiusura dei mercati.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories