Bitcoin, crescita esplosiva dietro l’angolo. $25.000 in focus

Il prezzo del Bitcoin guadagnerà più del 200% entro la fine dell’anno nonostante la debolezza recentemente mostrata.

Bitcoin, crescita esplosiva dietro l'angolo. $25.000 in focus

Le ultime settimane si sono rivelate particolarmente impegnative per il prezzo del Bitcoin, riportatosi ancora una volta sotto la soglia dei $7.000.

La debolezza della quotazione, tuttavia, non ha scalfito l’ottimismo di alcuni analisti tra cui Nigel Green di deVere Group e Tom Lee di Fundstrat, ancora convinti che la criptovaluta ricomincerà a recuperare terreno.

Per Lee, in particolar modo, il prezzo del Bitcoin riuscirà a levarsi fin sopra i 25.000 dollari, il che presupporrebbe un balzo di oltre il 260% rispetto agli attuali livelli di scambio della quotazione ($6.940 al momento in cui si scrive).


(L’atteggiamento di BTCUSD nel corso dell’ultimo mese)

L’andamento recente del prezzo del Bitcoin

Al momento della scrittura la quotazione della criptovaluta numero uno al mondo sta scambiando ancora al di sotto dei 7.000 dollari, forse alla ricerca di buone nuove in grado di risollevare le sue sorti.

Come si può notare dal grafico precedente, il prezzo del Bitcoin ha perso ampio terreno da fine luglio in poi, fallendo nel tentativo di rispolverare i record storici di fine 2017 e inizio 2018. Dopo aver toccato minimi di $5.930 durante la sessione del 14 agosto, la quotazione ha cercato di rialzare la testa riportandosi però soltanto sopra i $6.000.

Una debolezza, quella mostrata da BTCUSD, che tuttavia potrebbe presto esaurirsi secondo i dati sulle posizioni speculative di CFTC. Sono in molti ad aver già previsto una crescita esplosiva per la quotazione.

Le ultime previsioni

Per Nigel Green, fondatore oltre che chief executive di deVere Group, il recente sell-off si rivelerà soltanto una naturale e momentanea correzione di mercato che aprirà le porte ad un recupero della quotazione.

“Prima di questo sell-off il prezzo del Bitcoin ha sperimentato un rally decisamente impressionante arrivando fino agli $8.300. Pertanto quel che è accaduto nelle ultime due settimane è stato soltanto una correzione standard del mercato criptovalutario.”

La quotazione, sempre secondo l’esperto, rimbalzerà e crescerà più velocemente di quanto non stia facendo attualmente.

Più o meno dello stesso avviso Tom Lee, che ha correlato l’andamento del BTC a quello dei mercati emergenti confermando previsioni già note. Secondo l’esperto il prezzo del Bitcoin riuscirà a correre tanto da sfondare finalmente l’agognata soglia dei $25.000. Il tutto, s’intende, entro la fine dell’anno corrente.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Bitcoin

Argomenti:

Bitcoin Bitcoin

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.