Pagamento Naspi gennaio 2021: quando arriva? Data e come controllare

Teresa Maddonni

8 Gennaio 2021 - 17:16

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Il pagamento della Naspi di gennaio 2021, come accaduto lo scorso anno, dovrebbe avvenire entro la metà del mese. Vediamo come controllare la data e quale potrebbe essere.

Pagamento Naspi gennaio 2021: quando arriva? Data e come controllare

Il pagamento della Naspi di gennaio 2021 quando arriva? Una domanda che molti beneficiari si stanno ponendo dal momento che solitamente, con l’esaurirsi della prima decade del mese, INPS corrisponde l’indennità di disoccupazione.

La data di pagamento della Naspi di gennaio 2021, come anche per gli altri mesi dell’anno, non è per tutti uguale e può variare da beneficiario a beneficiario di qualche giorno.

Alcuni utenti beneficiari del pagamento della Naspi testimoniano che la data di elaborazione di gennaio è già disponibile online nell’area riservata sul sito di INPS.

Vediamo come controllare la data in autonomia e quando potrebbe avvenire il pagamento.

Pagamento Naspi gennaio 2021 quando arriva? La data

Non abbiamo alcuna data certa sul pagamento della Naspi di gennaio 2021 dal momento che non è previsto mai un giorno fisso che sia uguale per tutti.

Per il mese di gennaio 2021, come accaduto nello scorso anno, il pagamento della Naspi dovrebbe avvenire entro il 15 del mese. L’indennità di disoccupazione viene infatti pagata entro la metà del mese successivo a quello di competenza, anticipato solitamente nei primi dieci giorni del mese.

Alcuni utenti percettori di Naspi testimoniano di non vedere al momento, nell’area riservata del servizio sul sito dell’INPS, la data di elaborazione. Qualcuno invece parla della data di oggi 8 gennaio.

Dall’elaborazione al pagamento, lo ricordiamo, può passare anche una settimana. Sicuramente possiamo immaginare che vi sia un ritardo nel pagamento della Naspi di gennaio 2021 rispetto al mese di dicembre 2020 per esempio, dove i primi accrediti sono avvenuti il 9 del mese.

Pagamento Naspi gennaio: come controllare la data

Per controllare la data del pagamento della Naspi e l’elaborazione precedente i beneficiari possono procedere in autonomia accedendo con le proprie credenziali all’area riservata del servizio sul sito di INPS.

I beneficiari di Naspi in attesa del pagamento possono accedere con SPID, CNS, o CIE. Nuovi PIN non sono più rilasciati dall’Istituto dallo scorso ottobre.

Nell’area riservata, accanto alla dicitura “pagamento in corso”, dovrebbe comparire la data in cui verrà accreditata la Naspi di gennaio 2021 sul conto corrente comunicato dal beneficiario al momento della domanda. Già da oggi è possibile verificare la data di elaborazione della Naspi.

Tra le due fasi, elaborazione e pagamento, solitamente passa qualche giorno, ma l’attesa, come abbiamo anticipato, non dovrebbe superare la settimana.

Argomenti

# INPS
# Naspi

Iscriviti alla newsletter

Money Stories

Selezionati per te

Correlato

La NASpI va indicata nell'ISEE?

Prestazioni a sostegno del reddito

La NASpI va indicata nell’ISEE?