Bond: il contagio italiano? Molto limitato

Il mercato europeo dei bond finora non ha risentito più di tanto delle tensioni legate al bilancio italiano. Parola dell’austriaco Ewald Nowotny.

 Bond: il contagio italiano? Molto limitato

L’effetto contagio sul mercato europeo delle obbligazioni finora è stato molto limitato. È quanto ha detto il n.1 della banca centrale austriaca ed esponente della BCE, Ewald Nowotny, parlando delle tensioni innescate dalla presentazione del bilancio italiano.

“La crescita dei rendimenti italiani si è riversata in maniera molto limitata sugli altri paesi di Eurolandia”, ha detto il banchiere centrale nel corso della presentazione del report di metà anno.

Per quanto riguarda gli istituti austriaci, Nowotny ha rinnovato l’invito ad incrementare l’efficienza ed ad adottare misure per ridurre i crediti non performanti. “Dopo la fase di boom, nei prossimi anni è in arrivo un rallentamento della crescita”.

Nowotny eletto presidente del Comitato di audit della BCE

Poco fa la Banca centrale austriaca, la Oesterreichische Nationalbank, ha annunciato che il suo governatore è stato eletto presidente del Comitato di audit della Banca centrale europea.

Il Comitato di audit assiste il Consiglio direttivo nell’ambito dell’integrità delle informazioni finanziarie, della sorveglianza sui controlli interni, del rispetto di leggi, regolamenti e codici di condotta applicabili, e dell’assolvimento delle funzioni di revisione.

Spread sopra 330pb

In un contesto caratterizzato dalla mancanza di progressi nel confronto tra governo e Commissione europea sulla manovra di bilancio, già domani potrebbe aprire la procedura d’infrazione nei confronti di Roma, il rendimento della carta italiana segna nuovi incrementi.

Il decennale del Belpaese al momento rende il 3,6470% mentre il corrispondente tedesco segna lo 0,3620%: di conseguenza, il differenziale di rendimento Italia–Germania si attesta a 328,50 punti, +2,21% sul dato precedente. Nel corso della mattina è stato toccato un picco a 336,70 punti base.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories