Tesla tracolla in Borsa, sell-off sui titoli tech continua. Che succede?

Le azioni Tesla sono affondate già nel pre-mercato. Cosa sta succedendo al titolo di Elon Musk?

Tesla tracolla in Borsa, sell-off sui titoli tech continua. Che succede?

Le azioni Tesla sono crollate a Wall Street.

Già nel pre-market il titolo ha messo a segno rossi a doppia cifra percentuale, mentre il sell-off sui restanti titoli tech è continuato senza sosta.

Anche le colleghe del calibro di Apple e Microsoft sono state travolte dalle vendite oggi, ma le azioni Tesla sono risultate senza dubbio le peggiori.

Azioni Tesla: cosa c’è dietro il crollo del titolo

La società di Elon Musk ha messo a segno ottime performance dall’inizio dell’anno ad oggi guadagnando circa il 400% e rendendo necessario un nuovo frazionamento azionario.

Eppure lo scorso venerdì il comitato dell’indice S&P 500 ha sbattuto le porte in faccia alla società, accogliendo invece Etsy, Teradyne e Catalent. In molti avevano data per scontata l’inclusione delle azioni Tesla nel paniere dopo i 4 trimestri consecutivi in utile portati a casa.

Nel mercato after hours di venerdì il titolo ha lasciato sul campo 7 punti percentuali, mentre nella prima seduta della nuova settimana la Borsa è rimasta chiusa per il Labor Day.

Oggi, dunque, è stato il primo giorno nuovamente utile per osservare la reazione degli investitori dopo le decisioni dell’S&P.

Settore tech travolto

Negli ultimi tempi, a causa di valutazioni decisamente elevate e di performance stupefacenti, molti hanno espresso perplessità non solo sulle azioni Tesla (da alcuni considerata il titolo più pericoloso di Wall Street), ma sull’intero settore tecnologico.

Oggi infatti a crollare non è stato soltanto il titolo di Musk, alle cui flessioni si sono accompagnate quelle di Apple, Microsoft, Alphabeth e più in generale dell’intero Nasdaq.

Anche a Milano il FTSE Italia Tecnologia è scivolato nella seduta odierna registrando un calo di oltre 4 punti percentuali.

Il tonfo delle azioni Tesla - attualmente in calo di quasi 20 punti percentuali - non è stato isolato, ma è stato senza dubbio il peggiore.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1642 voti

VOTA ORA