Tonfo Facebook: ora indagano anche FBI e SEC

Azioni Facebook in rosso già nel pre-mercato. Lo scandalo Cambridge Analytica si estende anche a FBI e SEC.

Tonfo Facebook: ora indagano anche FBI e SEC

Le azioni Facebook hanno scambiato in preda alla debolezza già nel pre-mercato di Wall Street.

A pesare sull’andamento del titolo le nuove indiscrezioni di stampa secondo cui lo scandalo Cambridge Analytica sarebbe ancora lontano dall’esaurire la sua portata.

Stando a quanto emerso nelle ultime concitate ore, ora anche l’FBI e la SEC starebbero indagando sul social di Zuckerberg, il tutto ancora una volta con riferimento alle pratiche di condivisione dei dati degli utenti.


Azioni Facebook nell’ultima settimana

L’FBI, la SEC, e la Federal Trade Commission hanno scelto di seguire il Dipartimento di Giustizia USA nella sua indagine su Facebook scoppiata mesi fa assieme allo scandalo Cambridge Analytica, che ha preso il nome dalla società di consulenza che ha raccolto dati di innumerevoli utenti senza alcun consenso.

Nel momento in cui la questione privacy è diventata di dominio pubblico le azioni Facebook sono precipitate, risentendo del giudizio e della crescente diffidenza internazionale.

Ancora oggi il titolo sta mostrando le ferite legate a quello scandalo che è tornato sulla bocca di tutti con la nuova indagine di FBI e SEC.

“Stiamo cooperando con i funzionari negli USA, nel Regno Unito e altrove. Abbiamo già rilasciato una testimonianza pubblica, risposto alle domande e ci siamo impegnati ad assisterli mentre continuano a lavorare”,

ha tuonato di tutta risposta un portavoce di Facebook.

Né la SEC né l’FBI hanno però voluto commentare l’ampliamento delle indagini che intanto nel pre-mercato hanno imposto alle azioni Facebook di scambiare con circa 2 punti percentuali di rosso. Al momento della scrittura il titolo sta viaggiando con un ribasso dell’1,84% su quota 193,72 dollari.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Facebook, Inc.

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.