CNH in rally: spunta il nome del papabile nuovo CEO

Azioni CNH in rally: è spuntato il nome del papabile nuovo CEO

Le azioni CNH Industrial hanno spiccato il volo già nella prima ora di contrattazioni mentre alcune fonti di stampa nostrana hanno fatto circolare il nome del papabile nuovo CEO della società.

Qualche giorno fa il titolo è crollato a Milano quando l’amministratore delegato Hubertus Muelhaeuser ha annunciato a sorpresa la sua volontà di rassegnare dimissioni nel mezzo dell’emergenza coronavirus.

Suzanne Heywood, già presidente del Cda, è stata nominata Chief Executive Officer pro tempore, ma ora, secondo le indiscrezioni di Milano Finanza, sarà Mike Manley il nuovo CEO di CNH, le cui azioni stanno guadagnando ampio terreno a Piazza Affari.

Azioni CNH: Manley nuovo amministratore delegato?

Secondo il quotidiano economico, la scelta del nuovo CEO potrebbe ricadere proprio all’interno della galassia Agnelli e potrebbe dirigersi verso Mike Manley, l’attuale amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles.

Quando quest’ultima concretizzerà la fusione con il Gruppo PSA, l’uomo perderà il ruolo di ad all’interno dell’italoamericana, cosa che potrebbe rendere il suo avvicinamento a CNH non così improbabile.

Ovviamente, quelle citate sono al momento soltanto indiscrezioni di stampa, non confermate né smentite dai diretti interessati. Fino alla nomina di un nuovo ad sarà la già citata Suzanne Heywood a svolgere il ruolo di Chief Executive Officer:

“per guidare il business attraverso l’attuale eccezionale periodo e fino a quando il nuovo CEO definitivo sarà stato identificato attraverso un approfondito processo di ricerca.”

Al momento in cui si scrive, sulla scia delle indiscrezioni di Manley e in virtù del rimbalzo generalizzato di Milano, le azioni CNH stanno salendo di oltre il 5% su quota €5,22.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories