Borsa Oggi, 3 gennaio 2022: il Ftse Mib inizia l’anno all’insegna degli acquisti

Luca Fiore

03/01/2022

03/01/2022 - 18:04

condividi

Il nuovo anno della Borsa oggi, 3 gennaio 2022, è iniziato con il segno più. Dopo un inizio positivo, sul Ftse Mib spicca il segno meno di CNH Industrial nel primo giorno di quotazione di Iveco. Denaro su Intesa Sanpaolo e Telecom Italia.

Borsa Oggi, 3 gennaio 2022: il Ftse Mib inizia l'anno all'insegna degli acquisti

Il 2022 della Borsa oggi è iniziato con il segno più: sul Ftse Mib andamento contrastato per CNH Industrial (-2,26%) nel primo giorno di contrattazioni di Iveco Group (-10,23%) su Euronext Milan.

Denaro invece su Intesa Sanpaolo (+3,12%) e Telecom Italia (+3,43%).

Giovanni Gorno Tempini, presidente di Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e membro del Cda di Telecom Italia, nel corso di un intervento ha definito inevitabile la creazione di una rete unica a banda larga in Italia.

Dopo la correzione nell’ultimo giorno dell’anno (-2,2%), il future con consegna marzo sul Brent sale dell’1,2% a 78,7 dollari al barile mentre l’eurodollaro perde lo 0,66% a 1,12936.

Borsa Oggi, aggiornamento ore 17:40: Ftse Mib sopra 27.700 punti

La prima seduta del 2022 del Ftse Mib si è chiusa a 27.730,32 punti, +1,4% rispetto al dato precedente.

Nonostante l’impennata di casi di Covid, il sentiment degli operatori è sostanzialmente positivo in scia dei bassi tassi di ospedalizzazione e della rapidità, stando all’esperienza finora acquisita, con cui Omicron potrebbe diventare un brutto ricordo.

Grazie ad un calo di quasi 3 punti percentuali, lo spread Btp-Bund è sceso a 132 punti base.

Aggiornamento ore 13: Ftse Mib in solido aumento

Poco prima delle 13 il Cac40 sale dell’1,2%, il Dax dello 0,93% ed il Ftse Mib avanza dell’1,03%.

Giornata di rialzi anche per Banca MPS (+1,77%), che ha fatto sapere che i contatti con le autorità sui contenuti del piano industriale stanno proseguendo, e +20,7% di Tiscali dopo il progetto di integrazione con il Gruppo Linkem.

Future Wall Street in deciso territorio positivo

In attesa che, alle 15:30, inizino le contrattazioni a Wall Street, il future sul Dow Jones registra un +0,54%, quello sullo S&P500 avanza dello 0,66% ed il derivato sul Nasdaq sale dello 0,77%.

Aggiornamento ore 09:25: Ftse Mib sale di oltre un punto percentuale

In avvio il Cac40 segna un +1,03%, il Dax sale dell’1,02% ed il Ftse Mib registra un +1,12% a 27.653,42 punti. Londra è chiusa.

Incremento dell’1,22% per A2A dopo la notizia che il consorzio formato da Ascopiave (+1,87%), Acea (-0,16%) e Iren (+0,15%) si è aggiudicato la gara per l’acquisizione di alcune concessioni nell’ambito della distribuzione di gas con un enterprise value di 126,7 milioni di euro.

Nel comparto, parità per Italgas (-0,03%) che ha annunciato che, nell’ambito delle indagini sulla tragedia di Ravanusa, alcuni dipendenti sono stati raggiunti da avvisi di garanzia.

In rosso di tre punti percentuali, lo spread Btp-Bund arretra a 132 punti base.

Borse Asia: focus su Evergrande

L’indice di Hong Kong, l’Hang Seng, quota in rosso dello 0,66%. Su questo listino, le contrattazioni sulle azioni e sui derivati di Evergrande sono stati sospesi in attesa della pubblicazione di non meglio precisate «informazioni privilegiate». Chiusi gli altri principali listini.

Wall Street chiude il 2021 debole

L’ultima seduta dell’anno del Dow Jones si è chiusa con un -0,16%, lo S&P500 ha evidenziato un -0,26% ed il Nasdaq ha chiuso con un -0,61%.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.