Astaldi in rosso: società di revisione non si esprime su bilanci. I motivi

Azioni Astaldi in rosso: la società di revisione non ha emesso giudizio sui bilanci 2018 e 2019. L’accaduto

Azioni Astaldi in rosso nella prima seduta della settimana.

La quotata ha dovuto fare i conti con le ultime decisioni della società di revisione KPMG, che ha comunicato l’impossibilità di emettere un giudizio sui recenti bilanci.

Il motivo? Da ricercare nelle incertezze e nei dubbi riguardanti la continuità aziendale di Astaldi le cui azioni stanno perdendo circa 1 punto percentuale a Milano.

Azioni Astaldi: cosa sta succedendo?

Il comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale di Astaldi non ha lasciato spazio a dubbi di sorta.

Le perplessità di KPMG hanno riguardato sia il bilancio al 31 dicembre 2018 sia quello al 31 dicembre 2019. In ciascuna delle relazioni sulla revisione contabile dei bilanci di esercizio e dei bilanci consolidati:

“la società di revisione ha dichiarato di non essere in grado di formarsi un giudizio”.

Questo, si legge nel testo, a causa dei dubbi riguardanti la continuità aziendale già segnalati dagli amministratori nelle relazioni di gestione oltre che nelle note esplicative ai bilanci.

Le azioni Astaldi non hanno potuto fare a meno di imboccare la via del ribasso a Milano.

Al momento sono ancora in corso le operazioni di acquisizione da parte della ex Salini Impregilo, ora WeBuilt, operazioni che hanno fatto seguito alla procedura di concordato preventivo approvata dall’assemblea dei creditori con una maggioranza del 58,32%.

Argomenti:

Astaldi SpA

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories