Astaldi: riprese le trattative sul Bosforo

Azioni Astaldi protagoniste con la ripresa delle trattative sul Bosforo dopo mesi e mesi di stallo. Il punto della situazione

Astaldi: riprese le trattative sul Bosforo

Le azioni Astaldi hanno archiviato l’ultima seduta di Borsa con rialzi decisi grazie alla ripresa delle trattative sul Bosforo.

A riportarlo alcune indiscrezioni di stampa, secondo qui il general contractor romano avrebbe riavviato i contatti con China Merchant Group, alla guida della cordata di investitori asiatici pronti a mettere le mani sul terzo ponte.

La scorsa estate il ritardo dell’operazione, causato principalmente dalla crisi turca, ha avuto un effetto dirompente sulle azioni Astaldi che hanno progressivamente iniziato a perdere sempre più terreno.

Azioni Astaldi: si riparte con il ponte sul Bosforo

Al centro delle discussioni l’ormai nota dismissione del 33% della concessione relativa al terzo ponte sul Bosforo. Sul piatto, stando alle più recenti valutazioni, ci sarebbero circa 467 milioni, una liquidità necessaria alla società romana, finita in concordato preventivo e ancora in attesa di ripagare i creditori.

Le azioni Astaldi hanno spiccato il volo a Piazza Affari nel momento in cui, stando a quanto emerso nelle ultime ore, è stato raggiunto finalmente un accordo con la Turchia, ora pronta a concedere l’aggiornamento delle tariffe a cadenza biennale e non una sola volta l’anno.

Nonostante la ripresa dei contatti, Astaldi dovrà continuare a lottare per il salvataggio assieme a Salini Impregilo, impegnata a sua volta nel “Progetto Italia”, volto a risollevare le sorti dell’intero settore delle costruzioni nostrano.

Dopo essere finite in asta di volatilità per eccesso di rialzo, le aziono Astaldi hanno festeggiato la riapertura del dossier sul Bosforo con un rialzo del 7,88% su quota 0,6575.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Astaldi SpA

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.