Forex: Eur/Usd in bilico sul supporto a 1,15, alert medie mobili scalda quadro

Diversi elementi dell’analisi algoritmica offrono indizi sulla possibile direzione del cambio fra moneta unica e biglietto verde. Domani i dati NFP possono smuovere gli equilibri

Forex: Eur/Usd in bilico sul supporto a 1,15, alert medie mobili scalda quadro

Quotazioni in difficoltà per il cambio Eur/Usd che nella seduta di ieri convalida la rottura del fondamentale supporto di area 1,1530. I forti dati arrivati ieri dagli Stati Uniti affossano la moneta unica che non riesce a reagire nei confronti di un biglietto verde sempre più in forma. A contribuire al ribasso del cambio è anche la situazione politica italiana, con particolare riferimento alle questioni Def.


Eur/Usd, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Graficamente si nota come sul cambio Eur/Usd sia iniziata una nuova fase ribassista dal 24 settembre: a pesare è il secondo rifiuto da parte dei prezzi della resistenza dinamica tracciata con i minimi del 21 e 8 giugno 2018.

Sembra quindi proseguire il downtrend che domina i corsi dall’aprile scorso: a tal proposito risulterà fondamentale la tenuta di 1,15 dollari, quota dall’importante validità psicologica che, se violata, porterebbe i prezzi verso i minimi dello scorso 15 agosto, posti a 1,1301.

Analisi algoritmica: alert su medie mobili a 8 e 50 periodi

Analizzando l’oscillatore RSI settato a 14 periodi si nota la vicinanza con la zona di Ipervenduto. Al momento RSI non segnala però pattern di divergenza. Un altro indizio sulla possibile direzione che potrebbero intraprendere i prezzi nelle prossime sedute arriva dall’osservazione delle medie mobili a 50 (in blu) e 8 periodi (in rosso).

Come si può vedere nel grafico infatti, si sta per verificare un incrocio ribassista tra le due medie considerate. Tale insieme di segnali porterebbe a pensare che il ribasso sul cambio non sia finito. A chiarire le idee sarà la seduta di fuoco di domani, in cui verranno pubblicati i Non Farm Payrolls.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Eur/Usd


Elaborazione Ufficio Studi Money.it

Da quanto emerso dall’analisi tecnica della moneta unica nei confronti del biglietto verde si potrebbero adottare strategie di matrice ribassista al ritorno dei corsi al primo pattern di inversione ribassista (come inverted hammer, reverse pin bar, bearish engulfing, ecc.) in area 1,1560. Tale tipo di operatività avrebbe stop loss a 1,1730, obiettivo principale a 1,1390 e obiettivo finale a 1,1360.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su analisi tecnica

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.