Analisi tecnica

Azioni BPER: puntiamo su una risalita con i Turbo Certificates

Pubblicato il 30 ottobre 2020 alle 07:51

Dopo le forti vendite registrate nelle ultime sedute, le azioni BPER nel breve potrebbero fornire interessanti opportunità di investimento. Vediamo come valutare delle strategie operative con i Turbo Certificates di BNP Paribas.

Indice S&P500: ci attendiamo un rimbalzo, come operare

Pubblicato il 29 ottobre 2020 alle 08:07

In forte calo nelle ultime sedute, l’indice S&P500 sembrerebbe in procinto di mettere a segno un rimbalzo. Vediamo come impostare una possibile strategia operativa con i Turbo Certificates di BNP Paribas

Il Nasdaq100 arretra e mette in discussione il trend

Pubblicato il 29 ottobre 2020 alle 07:10

L’indice tecnologico indietreggia in modo pesante nelle ultime due settimane lasciando sul terreno punti importanti. La giornata di ieri ha chiuso in rosso a quota 11.142,76 punti con un calo del 3,93%. Sarà ritracciamento o correzione?

Assicurazioni Italia: investire su Generali dopo il deal con Cattolica

Pubblicato il 28 ottobre 2020 alle 12:07

La partnership tra Generali e Cattolica potrebbe presentare opportunità di crescita sui servizi ai clienti danni e sull’asset management in Italia. Vediamo come investire sulle azioni del Leone di Trieste con un Bonus Cap di Bnp Paribas

Il FTSEMib rompe a ribasso la fase laterale

Pubblicato il 28 ottobre 2020 alle 07:24

L’indice italiano chiude la seduta di ieri in rosso a quota 18.659,5 punti con una performance negativa dell’1,51%. Violata la fase laterale il prossimo target ribassista si trova in area 18.300.

Azioni FCA: come operare con i Turbo Certificates

Pubblicato il 27 ottobre 2020 alle 07:19

Dopo i minimi di marzo, le azioni FCA hanno raddoppiato il loro valore. Vediamo come impostare una possibile strategia operativa con i Turbo Certificates di BNP Paribas

Idexx Laboratories al test della resistenza in area 430$

Pubblicato il 27 ottobre 2020 alle 06:49

Il titolo è in pressione sulla resistenza e massimo storico a quota 429,73$. Dopo la chiusura negativa della seduta di ieri in area 428,96$ con una performance giornaliera del -0,16% si attende un nuovo tentativo di rottura del livello.