Bitcoin su duplice livello dinamico, compratori pronti per un nuovo allungo?

I prezzi della criptovaluta hanno perso terreno nelle precedenti sedute. Con il ribasso registrato ieri i corsi si sono riportati al test di un livello supportivo di lungo periodo, dal quale i compratori potrebbero tentare un nuovo impulso rialzista. Ecco i livelli da monitorare secondo l’analisi tecnica

Bitcoin su duplice livello dinamico, compratori pronti per un nuovo allungo?

I prezzi del Bitcoin al momento si attestano a 5.153 dollari, a seguito del calo messo a segno nella giornata di ieri.

Ora i prezzi si trovano su un duplice livello dinamico molto importante. In quest’area transita infatti la media mobile semplice a 200 giorni, oltre che la trendline discendente che conta i principali massimi segnati da maggio 2018.


XBT/USD, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

A seguito del breakout della figura triangolare che si è sviluppata da dicembre 2018, i corsi hanno rapidamente raggiunto la soglia psicologica dei 5.000 dollari, prima di consolidare sostanzialmente per tutto il mese di aprile.

Prima di implementare qualsiasi strategia rialzista bisognerà attendere una chiusura al di sopra della trendline precedentemente menzionata, idealmente sui massimi di chiusura. Tuttavia, sarà anche necessario monitorare le indicazioni di momentum, dal momento che l’oscillatore RSI settato a 14 periodi sta segnalando una divergenza ribassista.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Bitcoin


Elaborazione Ufficio studi di Money.it

Alla luce della struttura tecnica del Bitcoin si potrebbero privilegiare strategie di matrice rialzista.
Un segnale di acquisto verrebbe validato con una chiusura al di sopra della trendline menzionata nell’analisi, più precisamente si potrebbe attendere la rottura del 50% del corpo della candela di venerdì 26 aprile a 5.278 dollari.
Lo stop loss potrebbe essere collocato poco al di sotto del minimo della stessa barra, più di preciso a 4.983 dollari. Un primo obiettivo di profitto potrebbe essere collocato in prossimità dei 6.000 dollari, un target finale invece a 6.500 dollari.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Analisi tecnica

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.