Usa, la Casa Bianca è un focolaio: dieci postivi al Covid oltre ai Trump

Non solo Donald Trump e la moglie Melania, sono dieci tra senatori e collaboratori del Presidente che alla Casa Bianca sono risultati negli ultimi giorni positivi al coronavirus.

Usa, la Casa Bianca è un focolaio: dieci postivi al Covid oltre ai Trump

Donald Trump è stato dimesso dall’ospedale e, ancora positivo al coronavirus, ha fatto ritorno alla Casa Bianca anche per cercare di affrontare al meglio questo ultimo mese di campagna elettorale per le elezioni presidenziali del 3 novembre.

Il Presidente, di cui molto si è scritto negli ultimi in merito al suo stato di salute, è apparso in buone condizioni togliendosi la mascherina in favore dei fotografi e alzando il pollice per rassicurare i suoi elettori.

Trump così ha fatto ritorno in una Casa Bianca che negli ultimi giorni è stata un autentico focolaio del coronavirus, visto l’alto numero di collaboratori, membri dello staff e politici risultati positivi.

Oltre a Melania Trump, che con sintomi lievi è sempre rimasta nella abitazione presidenziale, sono dieci le persone contagiate nell’ambiente del tycoon oltre ad alcuni giornalisti.

Non solo Trump: il focolaio della Casa Bianca

Quando è stata data la notizia della positività al Covid di Donald e Melania Trump, molto si è parlato della figura di Hope Hicks, l’ex modella ora collaboratrice del Presidente che avrebbe contagiato la coppia.

Oltre ai tre sono però diverse le persone che gravitano nell’orbita della Casa Bianca a essere risultate positive negli ultimi giorni, tanto che i media americani hanno definito la residenza presidenziale un autentico cluster.

Come si può vedere dall’immagine pubblicata dalla CNN, oltre ai coniugi Trump e a Hope Hicks sono risultati positivi anche i senatori repubblicani Thom Tillis, Ron Johnson e Mike Lee.

Tra gli assistenti più stretti di Trump sono stati contagiati Nicholas Luna, Kellyanne Conway e Rhonna McDaniel, insieme al responsabile della campagna elettorale Bill Stepien e la portavoce Kayleigh McEnany.

Oltre a tre giornalisti abituali frequentatori della Casa Bianca, è positivo al Covid anche l’ex governatore del New Jersey Chris Christie, che ha aiutato il Presidente a preparare il confronto TV con Joe Biden.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

1624 voti

VOTA ORA