Unicredit: ceduti $ 200 milioni di titoli AT1 emessi dalla controllata turca

L’operazione non avrà impatti rilevanti sul bilancio del terzo trimestre 2019

Unicredit: ceduti $ 200 milioni di titoli AT1 emessi dalla controllata turca

Unicredit ha venduto 200 milioni di dollari di titoli At1 emessi dalla partecipata turca Yapi Kredi.

Lo ha comunicato stamattina la banca di Piazza Gae Aulenti specificando che l’operazione rientra nel perimetro della strategia di riduzione delle esposizioni infragruppo.

L’operazione, si legge in una nota, è avvenuta a seguito del completamento del periodo di 180 giorni dalla data di emissione dei titoli, arco temporale concordato con l’emittente, nel quale UniCredit non avrebbe venduto gli strumenti acquistati dalla stessa nell’offerta iniziale.

Unicredit ha specificato che l’impatto economico della cessione verrà recepito nel bilancio del terzo trimestre 2019 ed è considerato non rilevante.

Iscriviti alla newsletter Risparmio e Investimenti per ricevere le news su Obbligazioni

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \