Tesla è la quinta compagnia USA per capitalizzazione

Marco Ciotola

10 Gennaio 2021 - 15:06

10 Gennaio 2021 - 16:57

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Tesla supera Facebook e diventa la quinta azienda statunitense di maggior valore

Tesla è la quinta compagnia USA per capitalizzazione

Tesla è la quinta compagnia statunitense di maggior valore. Superando Facebook, il colosso guidato da Elon Musk - a sua volta da poco divenuto l’uomo più ricco del mondo - raggiunge una capitalizzazione di mercato pari a 820 miliardi di dollari.

In rialzo di oltre il 7% in Borsa, ha continuato il suo rally fino a scavalcare la società guidata da Mark Zuckerberg, al momento a 763 miliardi di dollari.

Con quest’ultima mossa in avanti, a coronamento di un anno incredibile, Tesla è ora dietro solo ad Apple, Microsoft, Amazon e Alphabet per valore economico.

Tesla è la quinta compagnia USA per capitalizzazione

L’ascesa del produttore di auto elettriche guidato da Musk è imponente e sotto gli occhi di tutti. E, sebbene per molti si tratti di crescite sulla scia della natura «simbolica» che va assumendo il marchio Tesla, non si può certo sottovalutare il +743% del titolo nel 2020.

Tesla è diventata la prima casa automobilistica statunitense da 100 miliardi di dollari quotata in Borsa nel gennaio 2019. Solo 10 mesi dopo, la società ha superato la capitalizzazione di mercato di 500 miliardi di dollari.

A dicembre poi l’ingresso nello S&P 500, a coronamento di un anno con 499.550 veicoli consegnati e nuovi stabilimenti in costruzione ad Austin e Brandeburgo, nello sforzo di aumentare produzione e volume delle vendite.

La crescita delle azioni Tesla di questa settimana è in parte da collegare alla nota particolarmente rialzista dell’analista di Morgan Stanley Adam Jonas.

In più, non va sottovalutata la volontà dichiarata dal neo-presidente eletto Joe Biden, che mira a creare 1 milione di nuovi posti di lavoro nell’industria automobilistica nazionale, espandere l’infrastruttura di ricarica veicoli elettrici negli Stati Uniti e aumentare l’energia solare e altre energie rinnovabili.

Di rimando, il balzo in avanti delle ricchezze di Elon Musk si è mostrato quasi senza precedenti storici: il CEO aveva iniziato il 2020 con un patrimonio stimato in 27 miliardi di dollari, che ora ammonta a 187 miliardi di dollari, contro i 186 del numero uno di Amazon, Bill Gates.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories