Sondaggi politici: crollano Lega e 5 stelle, Pd primo partito

Alessandro Cipolla

25 Marzo 2022 - 13:21

condividi

L’ultimo sondaggio politico di Euromedia Research vede in forte calo Lega e Movimento 5 stelle, con il Pd sempre primo partito nonostante la crescita di Fratelli d’Italia. Bene anche Renzi e Paragone.

Sondaggi politici: crollano Lega e 5 stelle, Pd primo partito

Movimento 5 stelle e Lega sarebbero in grande difficoltà stando all’ultimo sondaggio politico realizzato da Euromedia Research e diramato, in data 23 marzo, nel corso della puntata del programma televisivo Porta a porta.

Rispetto allo stesso sondaggio condotto a febbraio, i pentastellati e il carroccio avrebbero perso rispettivamente l’1,2 e lo 0,6%, con i fasti degli anni passati che ormai sembrerebbero essere soltanto un pallido ricordo per i gialloverdi.

Oltre alle posizioni, spesso contrastanti, prese di recente in merito alla guerra in Ucraina, i due partiti potrebbero aver pagato anche la scelta di sostenere il governo Draghi scontentando così una parte dell’elettorato.

Il sondaggio invece sorride al Partito democraitco e a Fratelli d’Italia, mentre sarebbero in crescita anche Italia viva di Matteo Renzi e Italexit di Gianluigi Paragone anche se ancora sotto la soglia di sbarramento del 3%.

Sondaggi politici: Lega e M5s a picco

Come emerge in maniera chiara dall’ultimo sondaggio politico di Euromedia Research, non sembrerebbe arrestarsi la crisi che da mesi avrebbe attanagliato la Lega e il Movimento 5 stelle, tanto che le leadership di Matteo Salvini e Giuseppe Conte non sembrerebbero essere più granitiche.

Sondaggio Euromedia Research 23 marzo Sondaggio Euromedia Research 23 marzo Prima parte

Fonte Porta a porta

Rispetto a febbraio, si sarebbero migliorati sia il Partito democratico sia Fratelli d’Italia, con Giorgia Meloni ormai sempre più leader del centrodestra anche se questo non sembrerebbe piacere molto ai suoi alleati.

Forza Italia seppur in flessione rimarrebbe comunque sempre decisiva per una eventuale vittoria elettorale della coalizione, ma prima si dovrà capire anche con quale legge elettorale gli italiani nel 2023 saranno chiamati alle urne.

Sondaggio Euromedia Research 23 marzo Sondaggio Euromedia Research 23 marzo Seconda parte

Fonte Porta a porta

Tra i partiti in bilico sulla soglia di sbarramento sarebbe stabile il tandem Azione-Più Europa, con Italia viva attestata in rialzo anche se per Matteo Renzi non sarà facile superare la soglia di sbarramento senza stringere alleanze con altre forze politiche.

Sondaggio amaro per la sinistra e i Verdi, che non sembrerebbero riuscire a scuotersi anche in tempo di guerra, mentre sarebbe in costante crescita Italexit di Gianluigi Paragone, partito apertamente euroscettico e no green pass.

Iscriviti a Money.it