Reddito di cittadinanza: pagamento di giugno 2021 in anticipo?

Teresa Maddonni

23 Giugno 2021 - 09:55

condividi

Il reddito di cittadinanza di giugno 2021 viene pagato in anticipo nella settimana corrente? Una domanda che molti beneficiari possono porsi dal momento che il 27 in questo mese cade di domenica.

Reddito di cittadinanza: pagamento di giugno 2021 in anticipo?

Reddito di cittadinanza: il pagamento di giugno 2021 arriva in anticipo?

Il reddito di cittadinanza è stato già pagato entro la metà del mese di giugno ai nuovi beneficiari come anche a coloro che hanno chiesto il rinnovo a maggio nel mese di sospensione avendo concluso le prime 18 mensilità ad aprile.

Per tutti gli altri beneficiari il reddito di cittadinanza con la ricarica di giugno 2021 dovrebbe arrivare, secondo la data ordinaria stabilita, intorno al 27 del mese che però a giugno cade di domenica.

Molti beneficiari potrebbero chiedersi se il reddito di cittadinanza arriverà già questa settimana, quindi in anticipo, o se toccherà attendere il pagamento di giugno 2021 nella prossima.

Reddito di cittadinanza di giugno 2021 pagato in anticipo? Cosa è successo in precedenza

Il reddito di cittadinanza del mese di giugno 2021, per coloro che sono beneficiari da oltre due mesi, viene pagato in anticipo? Cerchiamo di rispondere vedendo quello che è successo in precedenza in altre occasioni.

Il pagamento di giugno 2021 del reddito di cittadinanza dovrebbe arrivare, come accade in tutti i mesi da quando la misura è stata introdotta, il 27 del mese e non oltre la fine dello stesso, quindi entro il 30.

Il 27 giugno tuttavia cade di domenica pertanto occorre capire se la ricarica verrà anticipata a venerdì 25 giugno per proseguire sabato 26.

Se guardiamo a quello che è accaduto a settembre 2020, quando il 27 era anche in quel caso domenica, il reddito di cittadinanza è stato pagato lunedì 28 e nei giorni successivi.

Non è certo quindi che il pagamento di giugno del reddito di cittadinanza possa arrivare già questa settimana e anticipato rispetto al 27. Nessuna ipotesi tuttavia è da escludere.

Volendo rimanere cauti il pagamento del reddito di cittadinanza potrebbe avvenire tra il 25 e il 26 giugno 2021 continuando nella settimana successiva, ma tutto dipende dall’INPS.

Reddito di cittadinanza: come controllare il pagamento di giugno 2021

Per sapere se il pagamento del reddito di cittadinanza di giugno 2021 arriverà in anticipo questa settimana, o la prossima a partire dal 27, i beneficiari possono controllare in autonomia accedendo all’area riservata del servizio dedicato sul sito dell’INPS con le credenziali SPID, CIE o CNS. Dal 1° ottobre INPS non rilascia più nuovi PIN.

Chi è in attesa del pagamento di giugno del reddito di cittadinanza può controllare tre voci:

  • ultima elaborazione;
  • invio disposizione a Poste;
  • rendicontazione Poste.

Tra le prime due fasi al solito passano due giorni, mentre l’invio delle disposizioni da INPS a Poste Italiane per il pagamento e il pagamento stesso avvengono tendenzialmente nella stessa data stabilita.

Iscriviti a Money.it

Selezionati per te