Reddito di cittadinanza gennaio pagato in settimana: ecco per chi

Teresa Maddonni

24 Gennaio 2022 - 08:21

condividi

Il reddito di cittadinanza di gennaio 2022 arriva in settimana sulla carta RdC, ma non per tutti i beneficiari. Dal prossimo mese l’importo potrebbe cambiare o essere sospeso.

Reddito di cittadinanza gennaio pagato in settimana: ecco per chi

Il reddito di cittadinanza di gennaio 2022 viene pagato in settimana, ma a chi spetta la ricarica sulla carta RdC?

Vedremo nel dettaglio qual è la data del pagamento del reddito di cittadinanza per alcuni beneficiari ricordando che l’importo di gennaio è l’ultimo con il vecchio ISEE e che dal prossimo mese potrebbe cambiare.

Anche per il mese di gennaio inoltre alcuni beneficiari del reddito di cittadinanza ricevono un doppio pagamento sulla carta RdC vale a dire la quota di assegno unico temporaneo che verrà pertanto erogato agli aventi diritto anche per le prime due mensilità del 2022 in attesa che quello universale entri a regime dal 1° marzo.

Vediamo allora per chi e quando viene pagato il reddito di cittadinanza in settimana.

Reddito di cittadinanza gennaio pagato in settimana, ma non per tutti

Il reddito di cittadinanza di gennaio viene pagato in settimana, ma non per tutti. I beneficiari del reddito di cittadinanza riceveranno la ricarica sulla carta RdC intorno al giorno giovedì 27. In particolare il pagamento di gennaio in settimana spetta:

  • ai beneficiari che hanno fatto domanda per il reddito di cittadinanza la prima volta a novembre 2021 e hanno ottenuto la prima ricarica entro la metà del mese di dicembre;
  • ai beneficiari che hanno fatto domanda di rinnovo per le successive 18 mensilità del sussidio nel mese di novembre e hanno ricevuto la prima ricarica della seconda tranche intorno al 15 dicembre;
  • a coloro quindi che prendono il reddito di cittadinanza da almeno due mesi.

Nel mese di gennaio è previsto, come abbiamo anticipato, il doppio pagamento per coloro che prendono l’assegno unico temporaneo sulla carta RdC e che riceveranno in settimana la quota corrispondente alla mensilità di dicembre laddove prenderanno successivamente anche quelle di gennaio e febbraio 2022.

Reddito di cittadinanza gennaio: dal prossimo mese cambia l’importo

Il reddito di cittadinanza di gennaio 2022 viene pagato in settimana ancora con il vecchio ISEE tuttavia i beneficiari devono rinnovarlo entro la fine del mese.

Con il rinnovo dell’ISEE, che deve avvenire necessariamente entro il 31 gennaio 2022 per non incorrere nella sospensione del pagamento nel mese di febbraio, l’importo del reddito di cittadinanza potrebbe cambiare. Dal prossimo mese infatti se varia l’ISEE cambia anche l’importo.

I beneficiari intanto possono controllare, per il reddito di cittadinanza di gennaio pagato in settimana, la data precisa dell’accredito in autonomia accedendo al servizio dedicato nell’area riservata sul sito dell’INPS con le credenziali SPID, CIE o CNS.

Una volta entrati nell’area riservata si possono controllare tre voci:

  • ultima elaborazione;
  • invio disposizione a Poste;
  • rendicontazione Poste.

Tra le prime due fasi al solito passano due giorni, mentre l’invio delle disposizioni da INPS a Poste Italiane per il pagamento e il pagamento stesso avvengono tendenzialmente nella stessa data stabilita.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO